• Google+
  • Commenta
2 dicembre 2015

Albero di Natale 2015: tendenze colori natalizi e consigli fai da te

Come fare un albero di Natale

Ecco come fare un albero di Natale all’Immacolata 2015: tendenze colori natalizi per palline, ghirlande, luci e addobbi, idee e consigli fai da te per addobbare la casa dall’8 dicembre.

Come fare un albero di Natale

Come fare un albero di Natale

Fare l’albero di Natale vero o artificiale, è uno dei momenti più delicati per chi è alle prese con le decorazioni natalizie.

Tra le idee fai da te o gli addobbi online c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma per ottenere un buon risultato, bisogna tener presente alcune regole e consigli per fare l’albero natalizio senza commettere errori.

Vero o artificiale, moderno o tradizionale, super addobbato o minimal: l’albero di Natale 2015, si presta a numerosi stili e tendenze. Ma ci sono alcune regole fondamentali che prescindono dallo stile che avete deciso di seguire quest’anno. Infatti, prima di arrivare ad appendere le tradizionali palle di Natale sull’albero, occorre aver messo le luci. Ma non solo: bisogna trovare la giusta posizione, indovinare i colori e gli abbinamenti, nonché trovare l’albero giusto per la propria casa.

Ricreare un’atmosfera calda e accogliente in vista del Natale non è semplice, soprattutto per chi vuole addobbare l’albero di Natale in modo elegante e raffinato, per dare un tocco sofisticato a tutta la casa.

Vediamo allora alcuni consigli per addobbare l’albero, e quali sono le regole da seguire per non commettere errori di stile o avere un effetto “disordinato”!

Albero di Natale 2015: la scelta tra vero e artificiale, luci ghirlande e palline per addobbare

La prima cosa da fare è scegliere un albero: artificiale o vero? Un albero artificiale ha la comodità di poter essere riciclato l’anno successivo, ed inoltre è più semplice da addobbare. Un albero vero, invece, richiede maggiore attenzione e manutenzione: dalla perdita degli aghi alla scelta di una pianta sana e robusta. Ma di certo il profumo di pino e la bellezza di un albero vero in casa compensano queste attenzioni necessarie e creano un effetto ancora più suggestivo!

Quando si sceglie un albero, online o nei negozi, bisogna puntare alla qualità: l’albero deve essere pieno, folto, simmetrico. Se avete un albero artificiale, è fondamentale aprire bene tutti i rami mentre si stanno via via montando. Attenzione ai vuoti tra un ramo e l’altro, e montate il vostro albero su un tappeto natalizio, per avere un effetto finale ancora più suggestivo!

Altro fase delicata mentre si sta facendo l’albero di Natale, sono le luci natalizie: come si mettono? Innanzitutto bisogna scegliere la giusta tonalità che si abbini ai colori degli addobbi natalizi . Le luci possono essere calde o fredde, colorate e musicanti. Per avere un bell’effetto, il consiglio è di scegliere luci di Natale bianche, calde e piccole. Mentre posizionate le vostre luci natalizie, ricordate di distribuirle in maniera omogenea ed armoniosa su tutto l’albero.

Decorazioni natalizie ed addobbi per l’albero di Natale 2015

Per addobbare bene un albero Natale, bisogna innanzitutto ricordarsi di dividere gli addobbi natalizi. Separate le decorazioni più grandi da quelle più piccole. Poi verificate che i colori siano in armonia tra di loro: ad esempio, l’oro ed il rosso sono perfetti se abbinati al verde. Come pure il blu e l’argento, entrambi colori freddi, si abbinano alla perfezione nelle loro varie tonalità. Avete scelto il colore Tiffany per il vostro albero di Natale? Allora potreste abbinarlo al rosa o all’argento.

Abbinare il rosso al blu potrebbe essere un accostamento azzardato, quindi eliminate quelle decorazioni che ritenete troppo “stonate”.

Per addobbare l’albero di Natale senza spendere troppo ci sono tante offerte online di alberi di natale tradizionali o di tendenza, folti come l’albero natale re delle alpi cm 180 900 rami o con meno rami da addobbare.

Ma anche sul catalogo Ikea potrete trovare confezioni di palle di Natale ben assortite a prezzi abbastanza contenuti.

Adesso è arrivata la fase finale: posizionare le decorazioni natalizie . Bisogna ricordarsi di mettere le più grandi alla fine e le più piccole all’inizio così da creare un effetto armonico ed equilibrato. Oltre alle dimensioni, bisogna bilanciare bene luci e colori, e alla fine otterrete un’atmosfera natalizia suggestiva e raffinata!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy