• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2015

Dario Franceschini lancia crowdfunding di Unisalento

Dario Franceschini lancia crowdfunding

“Incubatore di ideee e di imprese”: alla Bto di Firenze il ministro Dario Franceschini, lancia la campagna di crowdfunding, iniziativa firmata Unisalento.

Dario Franceschini lancia crowdfunding

Dario Franceschini lancia crowdfunding

È stato il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini, alla BTO – Buy Tourism Online di Firenze, a dare il “clic” di lancio della campagna di crowdfunding che finanzierà le due idee più innovative di business “incubate” dalla Facoltà di Economia dell’Università del Salento attraverso l’Incubatore di Idee e di Imprese, presentato nei giorni scorsi e alla sua seconda edizione.

La prima iniziativa dell’Incubatore ha visto infatti la partecipazione di 45 studenti all’ottava edizione della BTO, dedicato al mondo Travel & Innovation, l’evento è stato articolato in 60 slot scientifici tra keynotes, ricerche, interviste e dibattiti, con una particolare attenzione all’imprenditorialità turistica e innovativa. In questo contesto gli studenti, coordinati dai docenti, hanno animato sul web l’iniziativa di crowfunding anche attraverso la realizzazione di video con testimonial d’eccezione che hanno voluto sostenere l’iniziativa. I contenuti, pubblicati sulle più note piattaforme social e rintracciabili utilizzando gli hashtag #unisalento e #BTO2015, saranno poi analizzati da un team dedicato per premiare gli studenti più attivi.

«Crowdfunding significa fiducia, collaborazione, volontà di dare forza alla proprie idee con micro-finanziamenti che partono dal basso: è l’essenza del mondo digitale», dice il professor Stefano De Rubertis, responsabile dell’Incubatore, «Per un gruppo di studenti della Facoltà, è anche voglia di fare impresa, cioè di sperimentare idee di business innovative e di dar loro vita. Proprio per questo, Voglio fare impresa! è il nome scelto per quest’apposita campagna di crowdfunding sviluppata dal Dipartimento di Scienze dell’Economia, il secondo Dipartimento in Italia ad assumere un’iniziativa del genere. L’Incubatore di Idee e di Imprese è uno strumento ideato per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, dando loro competenze immediatamente spendibili, ma è soprattutto un modo per dare fiducia a giovani studenti che vogliono dare valore alle proprie competenze e sviluppare la propria creatività, sostenendoli nel trasformare la loro idea d’impresa in realtà. Le attività dell’Incubatore, come la campagna di crowdfunding o il viaggio studio che abbiamo organizzato in BTO, sono proprio questo: attività degli studenti per gli studenti».

Dario Franceschini e i docenti Unisalento per lanciare la campagna crowdfunding

I docenti della Facoltà di Economia, accanto a numerosi esperti e partner istituzionali, accompagneranno gli studenti nelle diverse fasi di sviluppo e presentazione dell’idea di business, dando consigli su come gestire problemi, incrementare il parco servizi da offrire ai clienti e arrivare con successo sul mercato. Nel progettare l’Incubatore, i docenti Amedeo Maizza, Francesco Giaccari e Stefano De Rubertis hanno lanciato due sfide: rilanciare la cultura d’impresa e realizzare un progetto formativo ambizioso e gratificante, dando un contributo alla qualità e alle opportunità di occupazione dei laureati UniSalento.

«Un’Università che esce dalle aule», aggiunge il Preside della Facoltà di Economia Amedeo Maizza, «e si fa ponte verso il futuro».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy