• Google+
  • Commenta
10 dicembre 2015

Unibo Launch Pad: progetti imprenditoriali per la Silicon Valley

Il 12 Dicembre alle ore 15.00, saranno presentati i progetti imprenditoriali nati nei laboratori dell’Università di Bologna e accelerati dal programma Unibo Launch Pad.

Il team giudicato migliore da una giuria di esperti, appartenenti al mondo del capitale di rischio, dell’industria e dell’accademia avrà l’opportunità di proseguire il percorso in Silicon Valley.

I 6 progetti imprenditoriali, scelti tra le oltre 19 idee presentate lo scorso mese di settembre e nate dalla mente dei ricercatori dei laboratori dell’Università di Bologna, terminano la prima fase del programma Unibo Launch Pad, il primo programma italiano di accelerazione imprenditoriale di matrice accademica.

I leader dei progetti imprenditoriali presenteranno il frutto di 10 settimane di duro lavoro e alta formazione, nel corso delle quali sono stati seguiti da un vasto network di mentori e imprenditori. Nato da uno sforzo congiunto dell’Università di Bologna e dell’Istituto Italiano d’Imprenditorialità, il programma Launch Pad è un percorso di accelerazione tra l’Italia e la California, destinato a dottorandi, assegnisti e giovani ricercatori con vocazione imprenditoriale.

I 6 team selezionati per la prima edizione sono provenienti da diverse discipline quali la biotecnologia, la chirurgia spinale, l’ingegneria agraria e la diagnostica molecolare. Nell’ideale cornice dello Startup Weekend, organizzato dalla Fondazione Golinelli, una giuria di esperti appartenenti al mondo del capitale di rischio, dell’industria e dell’accademia valuterà i pitch dei progetti accelerati. Il team giudicato migliore avrà l’opportunità di proseguire la propria avventura di formazione imprenditoriale in Silicon Valley, dove si confronterà con esperienze e realtà simili.  Per tutti gli altri team, forti della formazione e delle relazioni che si sono create con i mentor e non solo, si aprirà una nuova fase di crescita.

Il punto del prof Simone Ferriani sul progetto Unibo Launch Pad

“Siamo molto soddisfatti dell’impegno e della consapevolezza che abbiamo visto crescere e consolidarsi settimana dopo settimana nei vari gruppi.  Partendo da un forte background scientifico, frutto di anni di studio e ricerca, questi ragazzi hanno fatto un grande sforzo per acquisire dimestichezza con concetti centrali per fare impresa come business model o business plan e ora dovranno confrontarsi con un panel di esperti – afferma il Prof. Simone Ferriani, Direttore Scientifico del programma – sarà un’ottima occasione per gli investitori per toccare con mano il valore dell’imprenditorialità di origine accademica. Desidero ringraziare la Fondazione Golinelli che ospita questo evento all’interno dello Startup Weekend. La prima edizione di questo programma volge quasi al termine e senza il contributo finanziario dei vari sponsor, tra i quali Fondazione del Monte, Giardino delle Imprese della Fondazione Golinelli, Imperial Fashion e CAST e all’impegno dei numerosi mentor e dell’Università, non si sarebbe potuto raggiungere questo obiettivo.”

“L’impegno e la costanza con cui tutti e 6 i team hanno seguito Unibo Launch Pad, fanno ben sperare che si possano valorizzare anche imprenditorialmente le intelligenze scientifiche presenti nell’Università, creando ricchezza per il territorio – aggiunge Alessandro Pastore mentor del progetto. Essere scelti per il viaggio in California è sicuramente l’obiettivo della giornata ma, come potrà constatare anche chi non riuscirà ad assistere di persona, grazie alle dirette streaming sui canali video di Corriere Innovazione e de La Stampa, sono convinto che di questi progetti imprenditoriali si continuerà a sentir parlare in futuro”.

Unibo Launch Pad è un progetto che nasce dalla collaborazione tra l’Università di Bologna, l’Istituto Italiano Imprenditorialità, ed aziende e fondazioni dell’Emilia Romagna (Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Fondazione Golinelli), con l’intento di costruire un percorso di formazione all’imprenditorialità di natura laboratoriale. Il percorso prevede momenti di aula, affiancamento da parte di mentori, incontri sistematici con imprenditori e, per i team più promettenti, una fase finale in Silicon Valley.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy