• Google+
  • Commenta
28 gennaio 2016

Sensitivi e cartomanti, fatturati record: il mondo dell’occulto non è in crisi

Cartomanti, sensitivi e cartomanzia
Cartomanti, sensitivi e cartomanzia

Cartomanti, sensitivi e cartomanzia

Le difficoltà economiche a causa della crisi, la continua ricerca di un posto di lavoro e l’incertezza del futuro hanno gettato nello sconforto parecchie persone.

Come risposta alle sofferenze e come grido di speranza molti hanno trovato rifugio nelle forze occulte e sono ricorsi a sensitivi e cartomanti per avere una soluzione ai loro problemi.

La conseguenza di questo fenomeno è stato un vertiginoso aumento del fatturato degli operatori dell’occulto: si parla di un business da sei miliardi e mezzo all’anno, destinato a crescere. A stimare un calcolo approssimativo è anche la Codacons, associazione a tutela dei consumatori Codacons, che ha confermato come gli italiani almeno che hanno cercato aiuto rivolgendosi a sensitivi e cartomanti per essere tranquillizzati sul futuro sono passati da 10 milioni nel 2006 a 13 milioni calcolati a fine 2013.

I numeri recenti parlano chiaro: negli ultimi tre anni il mercato dell’occulto ha registrato un fatturato di circa 8,3 miliardi.

Si calcola che quotidianamente ci siano 160 mila operatori che forniscono un totale di 30 mila prestazioni giornaliere, per un importo oscillante tra 50 e mille euro, ai 4 italiani su 10 che si rivolgono ad essi.

Un dato che non fa altro che confermare come la gente abbia la speranza di risolvere i propri problemi consultando esperti nel settore.

Sempre più italiani si affidano ai sensitivi e alla  cartomanzia per risolvere i loro problemi

La smania di sapere se ci sono nuove occasioni di lavoro o magari quali possono essere i numeri vincenti della lotteria aumentano di gran lunga la percentuale di persone che, nonostante la crisi, contattano gli esperti dell’occulto.

Il costo delle consulenze varia, in funzione dei singoli specialisti che si vanno a contattare ma in media per una consulenza dedicata in uno studio privato occorrono tra i 50 e i 100 euro l’ora.

Ben diverso è il costo di un consulto di cartomanzia al telefono, le consulenze telefoniche infatti che hanno avuto un vero e proprio boom, registrando un incremento straordinario.

Dunque, nessuna crisi nel settore della cartomanzia, a cui gli italiani continuano a rivolgersi per trovare una soluzione ai loro problemi!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy