• Google+
  • Commenta
5 febbraio 2016

Scherzi di Carnevale: come fare scherzi fai da te a bambini e adulti

Scherzi di Carnevale

Raccolta di scherzi di Carnevale per amici e parenti: ecco come fare degli scherzi fai da te di Carnevale per bambini e adulti, per Facebook e WhatsApp.

Scherzi di Carnevale

Scherzi di Carnevale

Ci sono scherzi di Carnevale fai da te, divertenti e facili da fare, per fare una sorpresa agli amici il giorno di Martedì Grasso.

Ma ci sono anche tanti giochi e scherzi già pronti, da comprare online o nei negozi a tema. Fialette puzzolenti, scoregge, polvere prurito o cacca finta: ecco le idee scherzi per Carnevale per bambini e adulti, da fare a scuola o in ufficio.

Che scherzo fare a colleghi o compagni di classe? Quali sono le idee divertenti per scherzi di Carnevale da fare agli amici con Facebook e su Whatsapp? Come ogni anno il motto è che in questo giorno speciale, ogni scherzo vale, e per questo motivo ciascuno di noi tira fuori il proprio lato più giocoso ed euforico. Un scherzo di Carnevale originale e divertente deve essere innanzitutto non pericoloso, e divertire soprattutto anche la vittima dei vostri scherzi malefici.

Eliminando quelle idee per scherzi cattivi come il lancio delle uova o la polvere prurito, esistono tani midi per prendere in giro gli amici, soprattutto a Carnevale. Vediamo quali sono i migliori scherzi per amici e parenti, e quali sono i gadget da procurarsi per poterne organizzare uno per l’amica, la fidanzato o il proprio ragazzo.

Scherzi di Carnevale fai da te: idee divertenti da fare in casa, per bambini ed adulti

Iniziamo con alcuni trucchi e giochi da poter realizzare a casa: in tal caso le vittime saranno la mamma, il papà, la sorella o il fratello. Le idee sono facili e veloci, ma il divertimento è assicurato! Potrete architettare anche più di uno scherzo di Carnevale da fare in casa, ma preparatevi ad affrontare anche le reazioni poco simpatiche dei malcapitati! Per il primo scherzo vi occorre un barattolo di miele: cospargete la maniglia della porta della camera da letto dei genitori, o dei vostri fratelli, per un risveglio decisamente “dolce”!

Un’altra idea per uno scherzo per Carnevale è quello di mettere del sale nel caffè al posto dello zucchero, oppure della farina all’interno del phon! Se siete a tavola, allora procuratevi dell’olio piccantissimo: ungete l’orlo del bicchiere di vostra sorella o di qualche altro commensale, oppure nascondete dei peperoncini all’interno dei piatti delle vostre vittime!

Prima di andare a dormire, ecco un’altra idea per uno scherzo di Carnevale divertente da fare ai genitori, sorelle o fratelli. Nascondete dei ragni finti, insetti, vermi, meglio se scarafaggi, sotto le lenzuola, esattamente sopra il cuscino, per avere un effetto sorpresa immediato prima di coricarsi a letto!

Come fare scherzi di Carnevale divertenti: gadget online e scherzi per whatsApp e Facebook

Se avete poca fantasia, allora vi basterà scegliere alcuni dei gadget di Carnevale tra quelli più tradizionali, come il pallone per le scoregge, oppure la gomma da masticare all’aglio o la cacca finta. Tra i grandi classici ritroviamo le bombolette di schiuma finta, facili da comprare, come pure le stelle filanti spray. Ci sono poi gli insetti di plastica, la stretta di mano con scossa, oppure le fialette puzzolenti, ma ricordate di romperle possibilmente all’aria aperta!

Ci sono poi gli scherzi di Carnevale da fare in gruppo: in tal caso dovrete mettervi d’accordo con due o più amici ed inventare una notizia falsa. Gli scherzi da fare con Whatsapp e Facebook sono tantissimi, basta essere convincenti  e mantenere la stessa versione della storia che avete ideato a tavolino con i vostri amici complici.

Scherzi di Carnevale per WhatsApp

Scherzi di Carnevale per WhatsApp

Ad esempio una promozione o un licenziamento, la fine di una storia d’amore, oppure un trasferimento lontano. Date appuntamento alla vittima, e nascondetevi: penserà di essere rimasta sola!

Più persone sono a reggervi la storia, più sarà divertente l’effetto sorpresa finale! Non dimenticate, però, di non esagerare, altrimenti rischiate di ottenere l’effetto contrario.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy