• Google+
  • Commenta
18 febbraio 2016

News sul numero chiuso e sui test Medicina 2016

Ultime novità test medicina 2016, news sul numero chiuso, date di quando si terranno i test di accesso a medicina quest’anno e news sul numero chiuso a medicina e chirurgia.

Qual è la data ufficiale per il test medicina 2016? Il Miur ha reso nota la data definitiva per il test d’ingresso a numero chiuso, ossia il 6 settembre 2016, visionabile sul sito ufficiale del Miur. Mentre la data per il test IMAT 2016 (specifica prova in lingua inglese per entrare alla facoltà di medicina) è il 14 settembre 2016.

Ecco quali son gli argomenti delle domande, e come prepararsi per superare il test d’accesso alla facoltà di Medicina e Chirurgia.

L’acceso dibattito sul numero chiuso per accedere a determinati corsi di studio universitari ogni anno si ripresenta costantemente. Il polverone alzato è davvero impressionante, ma mai si riesce ad arrivare ad una definitiva soluzione.

Un metodo che sembra ruotare attorno ad un unico fattore: quello economico, che penalizza tanti studenti, magari ben preparati e pronti ad affrontare validamente il percorso universitario.

Il numero chiuso sembra quasi girare attorno ad una logica economica e non sulle ali di un valido sistema meritocratico.

Di seguito tutte le news sul test per entrare a Medicina,e le altre date in cui si svolgeranno le prove previste dalle Università private. Ecco quali sono gli argomenti da studiare e le materie sulle quali verteranno le domande delle prove di accesso per il numero programmato.

News sul numero chiuso e sui test medicina 2016: date ufficiali e anticipate

Le date ufficiali nazionali del test medicina 2016 sono state pubblicate di recente sul sito del Ministero dell’istruzione, all’interno del quale sarà possibile prendere atto delle modalità di svolgimento e e conoscere il programma da studiare per ogni materia.

Oltre a quella che è la data ufficiale nazionale (prova che si svolge alla stessa ora e lo stesso giorno in tutta Italia) diversi atenei, organizzandosi autonomamente, hanno pubblicato le date dei test che si svolgeranno già nei prossimi mesi. Ecco gli atenei che hanno optato per questa anticipata modalità di svolgimento del test di medicina 2016:

  1. Cattolica di Roma;
  2. San Raffaele di Milano (anche per il test IMAT)
  3. Campus Bio-Medico Roma;
  4. Humanitas University di Milano (test IMAT).

Tra queste solo la Cattolica di Roma ha annunciato la data definitiva per il test (31 marzo 2016), mentre gli altri atenei hanno fornito solo delle date indicative. Sicuramente nei prossimi giorni saranno pubblicate quelle defintive, le quali di certo non coincideranno con quelle nazionali.

Quali sono le materie, come affrontare la preparazione e come superare il test medicina? Il test che definisce il numero chiuso, effettivo sbarramento per l’ingresso in diverse facoltà, è un ostacolo duro da superare, ma non impossibile.

La cosa fondamentale è iniziare a studiare fin da subito, cercando di non arrivare con l’acqua alla gola e con l’ansia alle stelle. La mole di lavoro è impressionante e lo studio dovrà necessariamente essere costante e approfondito. Per quanto riguarda le materie test medicina 2016 sono le seguenti: cultura generale e ragionamento logico, chimica, fisica, matematica e la fondamentale biologia. Gli argomenti da studiare sono davvero tanti, ma a spaventare gli studenti basta la sola biologia, materia fondamentale tra quelle inserite nello specifico test.

Il test si compone di ben 60 quesiti e il tempo a disposizione è di soli 100 minuti. Per puntare ad un’ottimo risultato e abbattere il muro del numero chiuso è molto utile cimentarsi in vere e proprie simulazioni, magari prendendo in esame i quesiti presentati negli anni passati. Tante sono le novità test medicina 2016: vediamo nel dettaglio le proposte di modifica relative al numero chiuso.

News sul numero chiuso: proposte per modificare il sistema di accesso

Il sistema del numero chiuso, come già accennato in precedenza, non è ben visto soltanto dagli studenti. Si punta sempre all’abolizione di tale sistema, che sembra penalizzare tantissimi, troppi studenti. Ma, eliminarlo del tutto, dando così l’opportunità a tutti di frequentare specifici corsi di laura, è pura utopia.

Però, modificarlo forse è possibile: ecco la proposta del Movimento 5 Stelle per riformulare il sistema dei test di ingresso. Ecco quali sono le ultime news sul numero chiuso.

I parlamentari del Movimento 5 stelle hanno depositato di recente una Pdl per modificare il sistema di accesso tramite il test per la facoltà di medicina.

La proposta è semplice: dare l’opportunità a tutti di entrare e frequentare il primo anno di corso e al termine dello stesso introdurre lo specifico test. In questo modo è garantito ad ogni studente in primis la possibilità di entrare nel mondo universitario e analizzarlo e, sopratutto, intraprendere degli specifici studi che lo aiuterebbero a superare il test.

Un sistema che bilancerebbe la domanda con l’offerta ed eviterebbe i sempre più frequenti ricorsi. Inoltre, i posti alle facoltà mediche sono sempre di meno (circa 1500 posti in meno per il 2016): fattore che porta alle stelle la polemica sul numero chiuso.


© Riproduzione Riservata