• Google+
  • Commenta
8 marzo 2016

Chi è Anna Magnani: biografia, frasi, film e foto di Anna Magnani

Immagini e foto per capire chi è Anna Magnani
Immagini e foto per capire chi è Anna Magnani

Immagini e foto per capire chi è Anna Magnani

Ecco chi è Anna Magnani la bravissima attrice simbolo del cinema del dopoguerra italiano: storia, biografia, frasi e citazioni film e foto di una grande donna, Nannarella.

Molti la ricordano come Nannarella ma chi è Anna Magnani?

A distanza di tanti anni dalla sua morte la straordinaria attrice è ancora viva nei ricordi di tantissime persone e si fa amare indirettamente anche dalle nuove generazioni. I valori e la spontaneità della più grande attrice italiana del dopoguerra sono ancora oggi vivi più che mai. Una attrice spontanea e genuina, capace di trasformare la sua coinvolgente comicità in profonda drammaticità. Basta leggere la sua biografia Nannarella per conoscerne la storia e capire chi è Anna Magnani. L’attrice, che tutti ricordano nel personaggio della popolana sboccata, focosa e molto sensibile, è nata il 7 marzo del 1908 a Roma.

Una città che ha formato il grande carattere della Magnani, facendola diventare la massima esponente del neorealismo italiano. E’ nei suoi personaggi che rivivono i valori, quelli veri, dell’Italia del dopoguerra.

Una donna che è ricordata per la sua grande carica umana, per le sue profonde manifestazioni di rabbia e dolcezza, che le hanno permesso di diventare una attrice inarrivabile.

Conosciamo meglio questa icona del cinema italiano: ecco la storia, la biografia e le più famose frasi di Anna Magnani.

Chi è Anna Magnani: biografia, film, frasi, immagini e foto per conoscerla meglio

Elenco e lista di tutti i film con Anna Magnani attrice al cinema << scarica

Foto Anna Magnani

Foto Anna Magnani

Anna Magnani comincia giovanissima a cantare ed esibirsi nei locali romani, portando avanti gli studi all’Accademia d’Arte Drammatica.

Cresciuta con la nonna materna, in condizioni economiche disastrose, comincia a farsi conoscere per la sua spontaneità e per le sue perfette interpretazioni. E’ la sua grande forza, la sua genuinità e quella sua seducente vitalità che le permettono di sfondare le porte del mondo dello spettacolo.

Ma chi è Anna Magnani e qual è la sua storia? E’ la compagnia teatrale di Dario Niccodemi a lanciare la brava attrice romana.

Anna ha lavorato per la compagnia appena citata per circa 3 anni (1929-1932), diventando una delle attrici più richieste del teatro leggero italiano. La sua carriera è davvero incredibile: lavora con Vittorio de Sica, che le permette di affacciarsi nel mondo del cinema con il film “Teresa venerdì” del 1941 e recita al fianco del grande Totò.

La vera consacrazione arriva nel 1945 con il bellissimo film neorealista “Roma città aperta” di Roberto Rossellini. La scena della sua corsa per raggiungere il camion tedesco sul quale si trovava il suo uomo è rimasta impressa nella mente di tutto il popolo italiano del dopoguerra, e non solo.

Una popolana, una ribelle, una amorevole madre di famiglia, una donna dalla grande sensibilità e anche una prostituta: ecco chi è Anna Magnani. Un’attrice perfetta in ogni sua interpretazione che ha saputo descrivere i cambiamenti della nostra nazione, attraverso gli occhi di tante diverse donne.

I successi di Anna, come donna e poi come attrice sono davvero tanti, ma è d’obbligo ricordare l’interpretazione della frustata donna che cerca di trasmettere le sue passioni alla figlia: il film “Bellissima” (1951) le permette di ricevere un Nastro d’Argento meritatissimo. E’ il 1955 l’anno in cui Anna Magnani riceve il riconoscimento più alto: è con il film “La rosa tatuata” che riceve il premio Oscar.

Negli anni ’60 decide di tuffarsi nel mondo del teatro, proprio da dove aveva cominciato. Meravigliose sono le sue interpretazioni nella “Lupa” di Giovanni Verga, diretta dal grande maestro Zeffirelli e in “Medea” diretta da Giancarlo Menotti. Non solo teatro e cinema: Anna Magnani ha conquistato anche la televisione. Bellissimi i film di Alfredo Riannetti (“La sciantosa”, “1943: un incontro” e “…correva l’anno di grazie 1870”) nei quali Anna Magnani incanta ancora una volta con la sua inarrivabile bravura.

E’ il film “Roma” di Federico Fellini che ripercorre la storia dell’attrice e ci descrive chi è Anna Magnani: Ultimo film nel quale interpreta se stessa.

Una carriera strepitosa, una vita passata a lavorare nel mondo che sin da piccola sognava, quello del cinema. Anna Magnani si è spenta il 26 settembre del 1973 a causa di un cancro.

Il romanzo anto-biografico Nannarella per sapere chi è Anna Magnani

Immagini ritratto Anna Magnani

Immagini ritratto Anna Magnani

Quella di Anna Magnani è una storia di vita incredibile, piena di amori e delusioni, di grandissimi successi e passi falsi. E’ la storia di una grande donna, di una attrice d’altri tempi. Una vita racchiusa in un meraviglioso libro: “Nannarella, romanzo di Anna Magnani” la bellissima biografia che descrive chiaramente chi è Anna Magnani. La vita e le passioni di una donna ironica, vera e travolgente, proprio come la risata di Nannarella. Tante sono le citazioni divenute famosissime della grande attrice, tutte accomunate da un un’unico elemento: la spontaneità. Ecco alcuni sue frasi che ci regalano delle risposte indiretta al quesito “chi è Anna Magnani”:

  • «Non so se sono un’attrice, una grande attrice o una grande artista. Non so se sono capace di recitare. Ho dentro di me tante figure, tante donne, duemila donne. Ho solo bisogno di incontrarle. Devono essere vere, ecco tutto.»
  • «Il fatto è che le donne come me si attaccano soltanto agli uomini con una personalità superiore alla loro: e io non ho mai trovato un uomo con una personalità capace di minimizzare la mia. Ho trovato sempre uomini, come definirli? carucci. Dio: si piange anche per quelli carucci, intendiamoci, ma sono lacrime di mezza lira. Incredibile a dirsi, il solo uomo per cui non ho pianto lacrime di mezza lira resta mio marito: Goffredo Alessandrini. L’unico, fra quanti ne ho conosciuti, che mi stimi senza riserve e al quale sia affezionata. Certo non furono rose e fiori anche con lui. Lo sposai che ero una ragazzina e finché fui sua moglie ebbi più corna di un canestro di lumache».
  • «Ho capito che ero nata attrice. Avevo solo deciso di diventarlo nella culla, tra una lacrima di troppo e una carezza di meno. Per tutta la vita ho urlato con tutta me stessa per questa lacrima, ho implorato questa carezza. Se oggi dovessi morire, sappiate che ci ho rinunciato. Ma mi ci sono voluti tanti anni, tanti errori».
  • «Non togliermi neppure una ruga. Le ho pagate tutte care», frase rivolta al suo truccatore.

Un documentario per non dimenticare chi è Anna Magnani

Oggi, martedì 8 marzo 2016, Rai Storia celebra la Giornata Internazionale delle Donne, con tantissimi tantissimi eventi e storie di grandissime donne che hanno rappresentato i pilastri portanti della lotta al riconoscimento dei più importanti diritti civili.

Immagini Anna Magnani

Immagini Anna Magnani

Un palinsesto davvero molto ricco nel quale spicca il documentario su chi è Anna Magnani, ripercorrendo la sua storia. Un documentario inedito, di Paola Fasulo, che andrà in onda alle 21,30 all’interno del programma “Italiani” di Paolo Meli. La biografia, la sua storia, il suo profilo professionale e tutte le frasi di Anna Magnani: spezzoni di film e interviste d’epoca per ricordare chi è Anna Magnani.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy