• Google+
  • Commenta
3 marzo 2016

Ricetta Torta Mimosa: classica e facile per la Festa della Donna

Foto Ricetta Torta Mimosa
Foto Ricetta Torta Mimosa

Foto Ricetta Torta Mimosa

Ecco la variante facile della ricetta Torta Mimosa classica: dolce facile da fare anche senza bimby per la Festa della Donna 8 Marzo con crema diplomatica e soffice pan di spagna.

Un dolce facile da fare per la Festa della donna è la ricetta Torta Mimosa classica. Esistono diverse varianti alla ricetta originale: all’ananas o al cioccolato, per chi vuole provare una variante gustosa ma veloce da cucinare, magari con l’aiuto del bimby.

Oppure esistono anche le torte mimose alle fragole o al limone, per chi invece vuole cimentarsi nella preparazione di un dolce leggero, soffice e facile da realizzare!

Con l’avvicinarsi della festa dell’8 Marzo molti programmi di cucina come Cotto e Mangiato, Detto Fatto, La Prova del Cuoco di Antonella Clerici propongono diverse ricette della Torta Mimosa.

Le variazioni degli ingredienti e del procedimento di preparazione di questa torta della Festa della Donna non sono significative. Il soffice pan di spagna e la crema gustosa sono relativamente semplici da fare, come anche la caratteristica decorazione che la rende simile al fiore simbolo della festa dell’8 Marzo!

Ricetta Torta Mimosa facile da fare: ingredienti e procedimento variante classica e preparazione

Ricetta completa per dolce della festa della donna Torta Mimosa << scarica

Torta Mimosa Preparazione

Foto Torta Mimosa Preparazione

Uno dei dolci preferiti in assoluto dalle donne, per la delicatezza del suo sapore, la ricetta semplice da preparare e per il significato che rappresenta. I protagonisti di questo dolce della festa della donna sono due grandi classici della pasticceria: il pan di spagna, che servirà da base e decorazione, e la crema diplomatica, la cui ricetta facile e veloce permette di ottenere un risultato sempre perfetto!

Vediamo quali sono gli ingredienti ricetta torta Mimosa classica: per la crema diplomatica occorrono 400 ml di latte intero, 4 tuorli di uovo, 50 g di amido di mais, 120 g di zucchero, vaniglia o scorza di limone, 250 ml di panna fresca.

Per il pan di spagna, per ottenere 2 tortiere da 22-24 cm di diametro occorrono invece 350 g di farina 00, 12 uova frasche, 300 g di zucchero semolato, 2 cucchiaini di lievito per dolci

Il procedimento della ricetta facile della torta Mimosa prevede di iniziare a preparare la crema diplomatica: per prima cosa occorre preparare la crema pasticcera. Sbattete con una frusta elettrica le uova con lo zucchero in una ciotola, aggiungete la farina setacciandola. In un pentolino bollite il latte insieme alla vaniglia a fiamma bassa. Poi con il colino versate il latte nella crema ottenuta prima e mescolate bene con una frusta manuale, mettete il composta sulla fiamma bassa e mescolate fino a quando la crema si addensa. Coprite con una pellicola e lasciate raffreddare.

Per ottenere la crema diplomatica, una volta raffreddata la crema pasticcera, montate con la frusta elettrica la panna fresca, poi unite i due composti amalgamando dal basso verso l’alto, per non smontare la panna.

Menù e idee dolci Festa della Donna: ricetta Torta Mimosa facile da fare

Menù Mimosa completo e facile per la festa della donna dell’8 Marzo << scarica

Per preparare il pan di spagna, servitevi di due tortiere da 22-24 cm. Preriscaldate il forno statico a 180°. Montate uova, zucchero con l’aiuto della frusta elettrica per circa 15 minuti. Aggiungete la farina ed il lievito, incorporando delicatamente. Infornate poi per 35 minuti circa, controllando con uno stecchino la cottura.

La ricetta torta Mimosa classica adesso entra nel vivo della sua preparazione: infatti una volta raffreddati i due pan di spagna, occorre cimentarsi nella preparazione della decorazione. Eliminate la parte scura dai pan di spagna, e tagliatene uno in tre dischi uguali.

Immagini Ricetta Torta Mimosa

Immagini Ricetta Torta Mimosa

Ponete il primo disco sul piatto da portata, bagnate con la bagna per dolci, aggiungete uno strato di crema diplomatica. Ripetete per tutti e tre i dischi di pan di spagna, mettendo da parte una porzione di crema per coprire l’intera Torta Mimosa, e lasciate riposare in frigo per 1 ora.

Trascorso il tempo necessario, tagliate l’altro pan di spagna in strisce sottili da cui ricavare tanti piccolissimi cubetti. Spalmate la restante crema sulla torta Mimosa, e ricoprite con i cubetti ottenuti! Si consiglia di preparare il dolce il giorno prima, e ricordiamo che può essere conservato in frigo per due o tre giorni.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy