• Google+
  • Commenta
3 marzo 2016

Storia festa della donna: frasi, immagini e video da dedicare

Foto storia festa della donna
Foto storia festa della donna

Foto storia festa della donna

Ecco la vera storia festa della donna: perché si festeggia, origini e significato della data 8 marzo, frasi per la festa delle donne, immagini e video da dedicare per Facebook e WhatsApp.

La Giornata Internazionale delle Donne è una ricorrenza che si celebra ogni anno, e la storia della Festa della Donna aiuta a comprendere perché si festeggia la data 8 Marzo. Una festività istituita per ricordare i soprusi e le ingiustizie subite nel corso della storia da tutte le donne, che tra umiliazioni e diritti negati, hanno dovuto sempre lottare per poter avere maggiori riconoscimenti, sia sociali che politici.

In occasione dell’otto Marzo, ogni anno è tradizione ormai regalare un ramoscello di mimosa a tutte le donne più importanti: moglie, mamma, zia, sorella o fidanzata, per ognuna c’è una frase per la festa della donna da dedicare con un biglietto o una cartolina.

Ma con Facebook e Whatsapp è semplice condividere immagini belle e video da dedicare a tutte le donne. Ma perché 8 Marzo è la festa delle donne?

Ecco l’origine e i motivi che ogni anno in tutto il mondo si festeggia la Giornata Internazionale della Donna, oppure detta anche Woman’s Day.

Storia Festa della Donna: perché si festeggia nella data 8 Marzo, frasi, immagini e video

Frasi e aforismi per la Festa della Donna da condividere sui social << scarica

In passato la donna è stata sempre considerata inferiore o seconda all’uomo, sia nella vita politica e sociale, che in quella domestica. Salari più bassi, prospettive future ridotte e nessuna possibilità di poter intraprendere una carriera professionale qualificata delegavano le donne al ruolo di madri e mogli, alle quali erano sottratte ambizioni e sogni. La legge di certo non aiutava e la storia festa della donna ci riporta alla mente diversi episodi spiacevoli. Infatti in Italia, solo nel 1981 viene cancellato dal diritto penale il delitto d’onore“, che prevedeva in alcuni casi il carcere di soli 3 anni per chi uccideva la moglie, la sorella o la figlia che avessero tenuto una condotta “disonorevole”.

Ma qual è la storia festa della donna in Italia e nel mondo? Oggi si è soliti celebrare questa festività con frasi 8 Marzo, immagini divertenti e video da dedicare alle donne, ma la strada che ha condotto all’istituzione di questa ricorrenza è stata piena di alti e bassi.

Tutto inizia all’inizio del Novecento, quando durante il VII Congresso della II Internazionale socialista a Stoccarda si iniziò a discutere del suffragio universale. Era il 1907 e alle donne non era consentito votare: Corinne Brown, appassionata socialista, cerca di svegliare la presa di coscienza generale delle donne sui loro diritti e sullo sfruttamento che erano costrette a subire. Nel 1908 il Partito Socialista organizzò una grande manifestazione a favore del voto di tutte le donne.

Vera storia festa della donna e giornata internazionale della donna

Lista della più belle canzoni per la Festa della Donna da dedicare << scarica

Furono sempre le esponenti nel Partito Socialista a darsi da fare perché ci fosse uguaglianza sociale e politica per tutti i cittadini, a prescindere dal sesso. A Copenaghen il 26 e 27 agosto 1910 fu istituita una giornata internazionale per la rivendicazione dei diritti di tutte le donne. In America ed in Europa allo stesso modo i Paesi  e gli Stati iniziarono a mostrare maggiore sensibilità rispetto alle tematiche trattate. A New York nel 1911 ci fu il famoso incendio in cui si registrarono 146 operaie morte a causa delle ingenti condizioni lavorative.

La storia festa della donna prende le mosse proprio da questo episodio, che fu considerato il simbolo delle precarie condizioni cui erano costrette a lavorare tutte le dipendenti. Dopo numerose battaglie e contestazioni politiche, il 14 Giugno 1921 a Mosca fu stabilito che 8 Marzo fosse la Giornata Internazionale dell’operaia, grazie alle lotte portate avanti dalle donne comuniste.

In Italia nel 1944 fu istituita l’UDI, Unione Donne Italiane, che nel 1946 fu deciso che 8 Marzo fosse la data festa della donna e che la mimosa fosse il simbolo di questa ricorrenza. Negli anni successivi nacque un vero e proprio movimento femminista, che portò all’approvazione delle leggi sull’aborto, sul divorzio e sul riconoscimento degli stessi diritti da sempre garantiti anche all’uomo.

Frasi, immagini e video per ricordare la vera storia della festa delle donne

Immagini Festa della Donna

Immagini festa della donna

Un messaggio, una citazione famosa o un aforisma sono soltanto alcune delle idee per ricordare la storia festa della donna.

Frasi 8 Marzo, ma anche immagini belle con mimose o citazioni celebri sono prefette per fare gli auguri a tutte le donne più importanti della propria vita. Ecco alcuni messaggi e aforismi da condividere su Facebook e il video per Whatsapp da inviare in occasione dell’8 Marzo per ricordare anche la storia festa della donna.

  • Le donne sono servite, in tutti questi secoli, come specchi che possiedono il potere magico e delizioso di riflettere la figura di un uomo a due volte la sua grandezza naturale. Virginia Woolf.
  • Mimose per te. Nascono nella fredda stagione. Fioriscono al primo tepore del sole. Resistono alle bufere ed al freddo. Un ramoscello di soffici e delicati fiori in onore della tua festa, o donna. Saverio Ferrara.
  • Immagini mimosa festa della donna

    Immagini mimosa festa della donna

    Qualsiasi cosa facciano le donne devono farla due volte meglio degli uomini per essere apprezzate la metà. Per fortuna non è una cosa difficile! Charlotte Witton.

  • Che cosa sarebbe l’umanità, signore, senza la donna? Sarebbe scarsa, signore, terribilmente scarsa. Twain.
  • Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce maiFallaci.

Video per ricordare la storia festa della donna.


© Riproduzione Riservata