• Google+
  • Commenta
12 maggio 2016

Tracce concorso docenti 2016: domande concorsone scuola 12 maggio

Aggiornamento tracce concorso docenti 2016
Aggiornamento tracce concorso docenti 2016

Aggiornamento tracce concorso docenti 2016

Aggiornamento tracce concorso docenti 2016: argomenti e domande e ultime notizie sul concorsone scuola del 12 maggio, news sulla correzione delle prove scritte computer based.

Continua in concorsone scuola che prevede le assunzioni di circa 64 mila insegnanti. Oggi con le tracce concorso docenti 2016 del 12 maggio sarà possibile conoscere gli argomenti dei quesiti posti durante lo svolgimento delle prove scritte. Per fornire tutte le risposte esatte e soluzioni, i candidati hanno 150 minuti a disposizione. In mattinata sarà il turno degli insegnanti di sostegno per la scuola dell’infanzia e dei docenti A34, Chimica (Scienze e tecnologie chimiche).  Nel pomeriggio toccherà alla classe di concorso A53, Storia della musica, mentre per l’AD5, ambito disciplinare 5 di lingue, il 12 maggio sarà il turno di AD24, Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado (Tedesco).

Sempre nel pomeriggio a confrontarsi con le domande del concorso scuola del 12-5-2016 saranno i docenti dell’AD25, Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado (Tedesco). L’alternanza di due sessioni al giorno è stata stabilita dal Miur per poter terminare tutte le prove previste dalla procedura concorsuale nei tempi stabiliti e procedere con le prime assunzioni entro settembre 2016.

Vediamo quali sono le ultime notizie sulla correzione delle prove scritte del concorso a cattedra, e le altre novità ed i consigli di chi ha già sostenuto la prima prova. *Aggiornamenti live.

Tracce concorso docenti 2016: domande 12 maggio – ultime notizie correzioni prove scritte

*Tracce prove scritte – domande concorso scuola del 12 maggio 2016 << scarica

Nel file in allegato trovate i quesiti che saranno posti nella giornata di giovedi 12-5-2016. Le domande di A34, A53, AD24,AD25 e dei docenti di sostegno per la suola dell’infanzia saranno aggiornate non appena disponibili. Per conoscere quali sono stati gli argomenti sui quali vertevano le altre prove scritte, allora consultate l’elenco disponibile al seguente link.

I candidati che hanno fornito le risposte alle tracce concorso docenti 2016 che sono state svolte finora, ancora non hanno potuto prendere visione delle griglie di valutazione. Alcuni docenti hanno ipotizzato che una prima correzione delle prove scritte concorso scuola, possa essere fatta attraverso una procedura informatizzata che prevede l’uso di tag e parole chiave.

In pratica un software opererebbe una prima scrematura attraverso l’individuazione di alcune parole chiave per argomento. Le risposte che non contengono determinate parole o tag, e che quindi non dovessero risultare attinenti a quanto richiesto dalla domanda, sarebbero considerate nulle oppure non idonee. In questo modo alcuni compiti non verrebbero neppure letti, e le commissioni procederebbero direttamente con la correzione delle prove che non sono state scartate dalla procedura informatizzata.

Orizzonte Scuole riporta la smentita dell’On. Coscia che dal proprio profilo social scrive “Bufala indegna che smentiamo categoricamente.” Sulle modalità di correzione della prova computer based del concorsone, il Ministro ha dichiarato che “le griglie di valutazione sono quelle standard dei concorsi pubblici”.

Consigli per lo svolgimento delle tracce concorso docenti 2016

Chi si è già trovato faccia a faccia con le domande del concorso a acattedra, ha fornito alcune preziose indicazioni. Oltre a fornire indiscrezioni su come erano impostate le domande e quali fossero gli argomenti maggiormente chiesti, hanno anche dispensato consigli pratici che potrebbero tornare comodo durante lo svolgimento della prova computer based prevista dal Miur. Molti hanno trovato particolarmente utile l’uso dei tappi delle orecchie, perchè il rumore provocato dall’uso contemporaneo di tante tastiere può essere molto fastidioso ed impedire la concentrazione.

Inoltre, anche se il tempo scorre veloce, alcuni insegnanti, dopo aver riletto con calma domande e tracce concorso docenti 2016, hanno notato di aver fornito risposte poco attinenti a quanto richiesto.

Prendersi un minuto in più per comprendere cosa realmente viene chiesto all’interno di un quesito è fondamentale.

News Tracce concorso docenti 2016

News Tracce concorso docenti 2016

In questo modo si eviterà di fornire risposte fuori tema o poco attinenti a quanto richiesto. Infine alcuni ammettono di non essere riusciti a rispondere ai quesiti in lingua straniera, non per la difficoltà, ma per il poco tempo a disposizione. Quindi il consiglio è che quando il tempo sta per scadere, potrebbe essere più vantaggioso non tralasciare alcune domande più semplici che potrebbero di far acquistare punti utili per la valutazione finale.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy