• Google+
  • Commenta
10 maggio 2016

Tracce concorso docenti: domande concorsone scuola 10 maggio 2016

Tracce concorso docenti del 10 maggio 2016
Tracce concorso docenti del 10 maggio 2016

Tracce concorso docenti del 10 maggio 2016

Novità tracce concorso docenti: domande concorsone scuola del 10 maggio 2016, aggiornamento di oggi su argomenti e soluzioni prove classi concorso A28, B07, A63, A03.

Le domande delle tracce concorso docenti del 10 maggio 2016 si conosceranno subito dopo che i candidati avranno terminato lo svolgimento dell prova scritta. Anche questa mattina gli argomenti del concorso scuola 2016 e le possibili risposte e soluzioni saranno forniti con l’aggiornamento in tempo reale.

I consigli e commenti degli aspiranti docenti su materie, quesiti e domande del 10 maggio saranno indicati nel file pdf. La prova computer based prevista dal Miur per il concorso a cattedra impegnerà i docenti della classe di concorso A28, Matematica e scienze, mentre la prova pratica interesserà Laboratorio di ottica, B07.

Nel pomeriggio toccherà invece agli insegnanti di Tecnologie musicali, A63, e Design della ceramica, A03.

I docenti che hanno svolto la prova ieri, come i candidati degli altri giorni, hanno fornito alcune indiscrezioni sugli argomenti delle domande: vediamo quali sono le ultime notizie concorso scuola 2016 e quali novità sono emerse finora durante lo svolgimento delle prove scritte. *Aggiornamenti in tempo reale.

Tracce concorso docenti: argomenti e domande del 10 maggio 2016 – scarica aggiornamento

*Tracce, domande e argomenti concorso scuola del 10 maggio 2016 << scarica

Anche in questo caso nel file in allegato forniremo le indiscrezioni ed i commenti che permetteranno di conoscere su cosa verteranno i quesiti di oggi del concorsone, martedi 10-11-2016. Per tutte le domande delle prove scritte, potrete consultare il seguente link.

Durante le prove scritte svolte nei giorni passati, molti docenti hanno lamentato il fatto di non essere riusciti a completare l’ultima domanda della prova scritta concorso scuola. Il dubbio di molti è: il sistema salva in automatico tutte le risposte quando scade il tempo a disposizione? Secondo quanto riportano dai membri delle commissioni e del comitato di vigilanza, si.

In generale le domande delle tracce concorso docenti 2016 vertono sui seguenti argomenti: Programmazione curricolare, contenuti, recupero, verifiche e criteri di valutazione, interdisciplinarità. Inoltre alcuni quesiti vertevano su cittadinanza e costituzione, metodologie, strategie didattiche, strumenti spei, inclusività e integrazione.  Il grado di difficoltà della prova non è altissimo, anche se molti ritengono che i quesiti siano troppo generici e si prestino a più interpretazioni diverse.

Le domande di inglese e lingue straniere non vertono sulla materia di insegnamento, ma sono tratte da brani in lingua realmente esistenti. Ricordiamo che, come indicato nel bando del Miur,  le risposte alle domande in lingua straniera sono chiuse: due quesiti, ciascuno dei quali prevede 5 risposte multiple. Mentre per le domande a risposta aperta il limite (formale) è di 80 mila caratteri (che corrispondono a circa 10 pagine). Mediamente per ogni domanda si hanno 15 minuti per rispondere, con la conseguenza che ad essere penalizzate il più delle volte sono le domande in inglese, poste alla fine del test.

Ultime sul concorsone: critiche alle tracce concorso docenti di Cenerini

Orizzonte Scuola ha fatto alcune domande ad Alessandra Cenerini, Presidente ADI, che evidenziato alcune delle problematiche che da tempo vengono lamentate dagli aspiranti docenti. In particolare, riferendosi alle tracce concorso docenti e all’impostazione data alle prove scritte, Cenerini individua le seguenti criticità. Il Miur avrebbe dovuto:

  • costruire domande avendo stabilito il numero dei caratteri per ogni risposta, così da consentire una correzione rapida.
  • Formulare il tempo a disposizione in funzione delle risposte da dare.
  • Esplicitare i criteri di valutazione, espressi in modo chiaro ed in maniera gerarchica.

Il dubbio è che in questo modo non vengano soddisfatte le esigenze per cui è stato indetto questo concorso a cattedra, ossia valutare il merito ed evitare il precariato.

News tracce concorso docenti

News tracce concorso docenti

Le irregolarità più frequenti segnalate al momento sono state l’assenza della griglia di valutazione in alcune sedi dove sono state svolte le prove scritte, nonché il numero insufficiente di membri della commissione.

Alcuni candidati hanno invitato il più delle volte a verbalizzare le irregolarità segnalate durante lo svolgimento della prova computer based, ma non sempre ciò è stato fatto. In alcuni casi, soprattutto nei primi giorni, sono stati chiamati i Carabinieri. La tensione è molto alta, e cresce l’insoddisfazione ed i dubbi di coloro i quali sono costretti a giocarsi il proprio futuro in 8 risposte da dare in 150 minuti.


© Riproduzione Riservata