• Google+
  • Commenta
15 giugno 2016

Tototema maturità 2016: tracce prima prova ed anni precedenti

Autori ed argomenti tototema maturità 2016: quali sono le possibili tracce della prima prova dell’esame di Stato, probabili temi di quest’anno ed archivio anni precedenti.

Pochi giorni e si conosceranno le tracce della prima prova dell’esame di Stato 2016. Come ogni anno il toto tema della maturità prova ad indovinare quali sono gli autori possibili e i probabili argomenti del tema di italiano. Tante sono le indiscrezioni che girano sul web, ma ovviamente solo il Miur conosce le tracce del tema di italiano, che saranno consegnate a tutte le scuole la mattina del 22 giugno 2016.

Ancora pochi giorni per ripetere la vita degli autori più gettonati, approfondire gli argomenti che potrebbero diventare oggetto della traccia di attualità. Il tototema maturità 2016 prevede per le possibili tracce della prima prova argomenti attuali e anniversari importanti.

Come abbiamo visto, il terrorismo, i 30 anni dal disastro di Chernobyl o il 70° anniversario della nascita della Repubblica Italiana sono tra le tracce più quotate. Tanti sono gli argomenti che potrebbero ispirare i responsabili del Ministero. Tenendo presenti anche le tracce degli anni precedenti, cerchiamo di fare il punto, ragionando per esclusione.

Tototema maturità 2016: tracce prima prova anni precedenti e autori già usciti all’esame – scarica

Se lo scorso anno l’immigrazione e lo sviluppo scientifico e tecnologico hanno impegnato i maturandi nella redazione della traccia di Tipologia D e B, quest’anno saranno necessariamente altre le tematiche che sceglierà il Miur.

Il tototema maturità 2016 esclude che si possa ritornare a parlare di violenza, tecnologia pervasive e nuove responsabilità, che sono state le tracce uscite due anni fa. Come pure è da escludersi un altro saggio breve sull’individuo e la società di massa, sui Paesi in via di sviluppo, o sul problema della democrazia all’interno delle dinamiche che regolano il mercato e la politica, come già avvenuto nel 2013.

Facendo un altro salto indietro nel tempo per il toto tema della maturità, potrebbe essere improbabile un tema sui giovani e la crisi, come fu proposto quattro anni fa, come pure una traccia sullo sterminio degli ebrei o sul principio di responsabilità. Infine, ragionando sempre per esclusione, secondo il tototema maturità 2016 che circola negli ultimi giorni, potrebbe essere improbabile che il Miur decida di riproporre alcuni degli argomenti svolti nel corso dell’esame del 2010. Come è possibile consultare dall’archivio, le tracce della prima prova di italiano erano su “amore, odio e passione” per il tema Tipologia B, come pure vennero affrontati argomenti sull’alimentazione e sulla militanza politica dei giovani. Esclusa anche una traccia sui social network, visto che nello stesso anno il tema di attualità verteva proprio su questo argomento.

Quali sono gli autori che sono usciti all’esame di maturità negli ultimi 10 anni? Eccoli in ordine cronologico: Calvino (2015); Quasimodo (2014); Magris (2013); Montale (2012); Ungaretti (2011); Levi (2010); Svevo (2009); Montale (2008); Dante Alighieri (2007); Ungaretti (2006).

Possibili tracce prima prova e argomenti probabili tototema maturità 2016

Un trucco per prevedere quali potrebbero essere gli argomenti su cui verterà il saggio breve o il tema di attualità dell’esame di maturità, è quello di sfogliare i giornali qualche giorno prima dell’inizio della prova. La strage di Orlando sposta l’attenzione nuovamente sul tema dell’omosessualità, e anche le unioni civili che sono state approvate quest’anno dal Governo potrebbero diventare argomento del tema Tipologia D.

Gli Europei ed i grandi eventi pubblici come concerti e manifestazioni sono sempre minacciati dalla paura di nuovi attentati, quindi anche il terrorismo, che potrebbe sembrare troppo scontato, in realtà potrebbe essere una delle possibili tracce del tema di italiano. Inoltre quest’anno i cittadini italiani sono chiamati alle urne da due diversi referendum: il primo è stato sulle trivellazioni (che potrebbe anche essere oggetto della traccia di Tipologia B e D), mentre il prossimo sarà sulla riforma costituzionale. Il tototema maturità 2016 non esclude quindi che la stessa Costituzione, o l’importanza del voto in democrazia, possano essere oggetto di ulteriori tracce.

Infine, un’altra possibile traccia potrebbe riguardare la bellezza, o meglio la trasformazione dei canoni che si sta verificando negli ultimi anni. I marchi più importanti di moda non possono più far sfilare modelle sottopose la petizione di Rosie Nelson chiede proprio che vengano vietate le modelle troppo magre in passerella. Inoltre la prima edizione curvy di Miss Italia potrebbe ulteriormente avvalorare questa ipotesi.

Per il tema di Tipologia A, ossia l’analisi del testo, tra gli autori più probabili ricordiamo Pirandello, anche perché quest’anno cadono gli 80 anni dalla sua morte. Non è escluso nemmeno Umberto Eco, che negli anni precedenti non è uscito, come pure Pascoli, altro grande assente dei precedenti esami di Stato.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy