• Google+
  • Commenta
10 giugno 2016

Tracce prima prova maturità 2016: tototema e argomenti tema d’italiano

Tracce prima prova maturità 2016
Tracce prima prova maturità 2016

Tracce prima prova maturità 2016

Possibili tracce prima prova maturità 2016: tototema e argomenti tema di italiano, ecco gli autori e poeti probabili e gli anniversari più importanti e i temi usciti negli ultimi anni.

A poco più di una settimana dall’inizio ufficiale degli esami di Stato, è partito il tototema sulle possibili tracce prima prova maturità 2016. Chi uscirà per l’analisi del testo? Quale argomento sarà scelto dal Miur per la redazione del saggio breve e dell’articolo di giornale? Per il tema di attualità e quello storico quali sono le tracce più gettonate? Anche quest’anno non mancheranno le sorprese, come già successo lo scorso anno quando Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino venne proposto per la prima prova Tipologia A.

Era stata invece prevista la traccia del compito Tipologia C, la Resistenza: lo scorso anno, infatti, cadeva il 70° Anniversario della Liberazione d’Italia.

I maturandi che hanno ben pensato di ripassare alcuni appunti di storia, si sono così trovati avvantaggiati per lo svolgimento del tema. Altro argomento previsto con il toto tema 2016 è stato il Mediterraneo: le tragedie avvenute la scorsa estate a causa dell’immigrazione sono state oggetto di riflessione per numerosi studenti che hanno scelto la traccia di Tipologia B, ambito storico-politico.

Ma quali sono le possibili tracce prima prova maturità 2016? Per ciascuna tipologia, il Miur fornisce dei documenti e delle indicazioni per poter argomentare meglio lo svolgimento della prima prova, fatta eccezione per il tema di attualità, che è anche quello preferito da molti studenti. Leggere il più possibile notizie ed informazioni sui possibili argomenti potrebbe quindi rivelarsi particolarmente utile. Proviamo a fare qualche previsione, e ricordiamo anche le principali ricorrenze e ed anniversari storici e civili del 2016.

Tracce prima prova maturità 2016 e toto tema: possibili argomenti per il tema di italiano

Come svolgere un tema all’esame di stato: esempi analisi del testo, schema << scarica

Negli anni passati il Miur nella scelta delle tracce dei temi di Tipologia C e D ha fatto riferimento ad anniversari importanti che celebravano la storia d’Italia o dell’Europa. Chi sceglie il tema di storia, oltre ad avere una buona conoscenza del fatto storico stesso, è dotato anche di capacità critica, e deve essere in grado di arricchire l’elaborato con spunti personali e riflessioni. Oltre ad ipotizzare quali potrebbero essere le tracce prima prova maturità 2016, occorre anche leggere ed informarsi, approfondire il proprio studio con la lettura di saggi e articoli. Ripetere le regole per scrivere il saggio breve o l’articolo di giornale aiuta a non commettere errori in sede d’esame. Ma quali sono gli anniversari da ricordare e i possibili argomenti delle tracce prima prova maturità 2016?

  • 70° Anniversario della nascita della Repubblica Italiana: lo scorso 2 giugno è stata la festa del 2 giugno, un evento ricordato da tutti i cittadini, oltre che dalle principali cariche dello Stato. Con celebrazioni solenni e cortei, il popolo italiano ha ricordato quando nel 1946, con un referendum istituzione, scelse la propria forma di governo. La Repubblica prevalse sulla Mnarchia, e all’indomani della fine della Seconda Guerra Mondiale e del fascismo, l’Italia tornò finalmente ad essere libera da ogni forma di dittatura.
  • 30° Anniversario del disastro nucleare di Chernobyl: nel 1986 l’incidente che sconvolse per prima l’Ucraina e poi il mondo intero. Una delle possibili tracce prima prova maturità 2016 potrebbe riguardare proprio i disastri ambientali che si sono verificati negli ultimi anni. Infatti, solo 5 anni fa c’è stata anche un altro importante incidente: quello di Fukushima, i cui effetti, in maniere silente, hanno cambiato per sempre l’ambiente circostante.
  • 20 anni dal lancio di Mars Pathfinder, missione scientifica NASA per l’esplorazione di Marte. Un importante passo avanti per la storia dell’uomo, e i recenti successi dell’italiana Samantha Cristoforetti potrebbero essere argomento del tema di attualità.
  • Il terrorismo: impossibile non considerare anche l’ipotesi che questo tema così attuale non finisca tra le possibili tracce dell’esame di Stato 2016. Tra le tracce prima prova maturità 2016 più quotate, il terrorismo anche quest’anno fa parte del nostro tototema. Dopo gli ultimi episodi avvenuti a Parigi, e con gli Europei che si giocano proprio in Francia, ad ogni partita c’è sempre il timore di un nuovo e possibile attentato. Quali potrebbero essere le riflessioni e le reazioni dei giovani di fronte a questa nuova paura sociale? Come si è evoluto il terrorismo, dall’attentato alle Torri Gemelle ad oggi?

Tototema Esame di Stato 2016: probabili tracce prima prova maturità

I maturandi hanno 6 ore di tempo per organizzare bene le idee, e scrivere (probabilmente) l’ultimo tame di italiano della loro vita. Come indicato in alcuni consigli, nella maggior parte dei casi la prima ora viene dedicata alle lettura delle tracce e alla scelta dell’argomento da trattare. Molti sanno già quale tipologia di tema affrontare: se non avete mai fatto l’analisi del testo, meglio non cimentarsi proprio in sede d’esame, anche se conoscete benissimo il brano o l’autore scelto dal Miur. Se non siete ferrati in storia, evitate di cimentarvi nello svolgimento di un compito che presuppone almeno qualche riflessione critica ed una certa contestualizzazione dell’argomento.

Il Ministro Stefania Giannini ha dichiarato di aver scelto le tracce prima prova maturità 2016, e che queste riguarderanno “l’essere giovani oggi”. Vediamo cosa prevede il tototema prima prova:

  • Integrazione: dopo i numerosi attacchi terroristici e alcuni episodi di violenza che hanno coinvolto gli immigrati, cresce la paura e la diffidenza nei confronti del diverso. Forme di razzismo che sembravano debellate tornano a manifestarsi, non soltanto in Italia, ma in tutta Europa, svelando un disagio ed un’insofferenza che in alcuni casi diventa anche disumana.
  • La Costituzione: il prossimo referendum costituzionale chiamerà i cittadini ad approvare o meno alcune modifiche che l’attuale Governo intende attuare. Qual è la storia della Costituzione Italiana, come nasce, quali sono i suoi principi? Scegliere un argomento del genere implica necessariamente fare alcune riflessioni sulla riforma costituzionale che presto saremo chiamati a votare.
  • Pirandello/Pascoli/Umberto Eco/Sciascia: questi gli autori più quotati dal tototema per l’analisi del testo. Negli ultimi dieci anni non sono stati scelti nemmeno una volta (a differenza di Ungaretti e Montale, usciti per ben 2 volte). Chi pensa di fare l’analisi del testo, tema di Tipologia A, farebbe meglio a ripetere alcune delle opere principali di questi grandi autori. Il favorito sembra essere Pirandello, perchè quest’anno ricorrono gli 80 anni dalla sua morte, ma non è escluso che la scelta ricada su Sciascia, esponente delle letteratura del Novecento che però molto spesso viene affrontato superficialmente in classe perchè è alla fine del programma scolastico.

© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy