• Google+
  • Commenta
24 agosto 2016

Analisi Consulenze e Gestione Finanziaria: corso di laurea Unimore

Test Chimica Unimore
Laurea magistrale in Analisi Consulenze e Gestione Finanziaria

Laurea magistrale in Analisi Consulenze e Gestione Finanziaria

Laurea magistrale in Analisi Consulenze e Gestione Finanziaria a Unimore: cos’è e come funziona, come iscriversi e cosa si studia.

Il corso di laurea Magistrale in Analisi Consulenza e Gestione Finanziaria del DEMB –Dipartimento di Economia Marco Biagi di Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è l’unico in Italia ad essere stato riconosciuto dal CFA – University Recognition Program per le sue caratteristiche didattiche anche in ambito etico nel settore della finanza.

Nuovo importante traguardo per Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia che grazie ad un suo prestigioso corso di laurea magistrale riceve ancor più visibilità internazionale. Il corso di laurea Magistrale in Analisi Consulenza e Gestione Finanziaria, coordinato dal prof. Giuseppe Marotta del DEMB – Dipartimento di Economia Marco Biagi, è l’unico in Italia ad essere stato riconosciuto sinora dal prestigioso CFA – University Recognition Program.

La laurea magistrale in Analisi Consulenze e Gestione Finanziaria nel mondo

Nel mondo sono circa 300 le università, riconosciute dal CFA, che hanno nella loro offerta didattica almeno un corso di laurea che incorpora nel programma di studio almeno il 70% del CFA Program Candidate Body of Knowledge, ossia il corpo di conoscenze essenziali e specialistiche in ambito etico e professionale necessarie per lo svolgimento delle professioni in area finanziaria nel mondo.

Il riconoscimento della elevata qualità dell’offerta formativa del corso di laurea Magistrale in Analisi Consulenza e Gestione Finanziaria, – commenta il prof. Giuseppe Marotta –   consentirà di erogare annualmente agli studenti tre borse di studio finalizzate agli esami per il certificato di primo e secondo livello per CFA Charterholder”.

Il CFA Institute di Chicago, che promuove il programma, ha membri in oltre 150 paesi, con società nazionali in 70 paesi e costituisce il maggiore network mondiale di professionisti nella finanza, con oltre 135.000 titolari del diploma di analista finanziario certificato.


© Riproduzione Riservata