• Google+
  • Commenta
3 agosto 2016

Estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016: numeri WinForLife 31

Estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016

Estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016

Ultima estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016: numeri vincenti lotteria WinForLife concorso 31. Scopri subito qual è la combinazione fortunata di Sisal che permette di vincere un immobile del valore di 500 mila euro.

Come ogni mercoledì sera, l’appuntamento fisso per gli appassionati scommettitori è con le estrazioni Vinci Casa. Una volta a settimana si tiene questa simpatica lotteria, il cui primo premio consiste nella vincita di un immobile. Una villa in campagna, o un appartamento al centro: tutti possono realizzare il proprio sogno. Per farlo, basta indovinare i numeri dell’estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016.

Bastano 5 cifre per cambiare di colpo la propria vita. Ma come si gioca? Basta recarsi in ricevitoria, scegliere 5 numeri su 40 e formulare la propria combinazione sull’apposita schedina. Il costo di ogni biglietto è di 5 euro.

I numeri fortunati sono estratti una volta a settimana, esattamente ogni mercoledì sera. In questa pagina potrete conoscere in diretta la combinazione di oggi a partire dalle ore 21,00. Aggiornando la pagina con il link che trovate di seguito, potrete scoprire in tempo reale qual è la fortunata serie del giorno.

Estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016: numeri – aggiorna combinazione

  • Numeri Vinci Casa di oggi 3 agosto 2016: 6-12-16-18-39

Estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto

Ricordiamo che è importante controllare anche le giocate delle vecchie schedine. Infatti le vincite sono soggette a scadenze temporali, anche piuttosto brevi. I numeri possono essere controllati su siti specifici come quello di Sisal. Basta andare nel relativo archivio per sapere subito se si ha vinto o meno. Le combinazioni precedenti delle estrazioni Vincicasa possono essere controllate anche attraverso la televisione. Basta andare sulla pagina televideo dedicata all’evento per conoscere subito i numeri fortunati del concorso di proprio interesse.

Come ogni settimana, aggiorniamo l’archivio di Sisal Winforlife per questa lotteria e vediamo quali sono i ritardatari e frequenti. Tra i numeri estratti con maggiore frequenza, ritroviamo il 22, che ha all’attivo 22 presenze totali, mentre il 25 ne conta in tutto 21. Seguono poi anche i numeri 38, 30 e 8 che sono stati pescati in tutti 19 volte da quando è nata questa giovane lotteria.

All’estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016,  non ci sono novità tra i ritardatari. Ritroviamo il 9, che manca ormai dallo scorso marzo, come pure il 10 conta 147 giorni consecutivi di assenza. Sempre da marzo 2016 non vengono estratti anche il 3 ed il numero 29. Infine ricordiamo anche quali sono le cifre estratte con minore frequenza. In cima alla classifica c’è sempre il 9, che ha partecipato solo a 6 combinazioni vincenti. Seguono il 29 ed il 10, rispettivamente estratti 7 ed 8 volte.

Quote estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016, case vinte

Subito dopo aver conosciuto i numeri estratti stasera, anche le relative quote saranno pubblicate in questa pagina. Infatti, anche se non si indovinano tutti le cifre vincenti, è sempre possibile ritirare un premio in denaro. La scorsa settimana ai 9 vincitori del premio di categoria punti 4 sono andati quasi 4 mila euro. Ai 529 che invece hanno indovinato 3 numeri su 5 sono andati circa 62 euro. Infine, agli oltre 6 mila che hanno indovinato il premio di categoria più basso, quello da 2 numeri vincenti, son andati 12 euro.

Le quote del concorso 31 dell’estrazione VinciCasa di oggi mercoledì 3 agosto 2016 dipendono dall’importo del montepremi raccolto. Sul sito ufficiale Sisal è indicato quanto si vince. Ma anche come procedere per la riscossione dei premi.

Finora le case vinte sono state in tutto 19. L’ultima vincita è stata segnalata a Roma, ma il fortunato vincitore ha preferito rimanere anonimo. Ricordiamo che il 20% della vincita può essere richiesto in denaro ed essere speso come si vuole. La restante parte deve essere utilizzata per l’acquisto di uno o più immobili. Due sono i vincoli da tener presente. Il primo, che la casa deve trovarsi in Italia. Il secondo, che si hanno a disposizione due anni di tempo per trovare l’immobile che risponda alle proprie esigenze.


© Riproduzione Riservata