• Google+
  • Commenta
9 agosto 2016

Meteo Ferragosto 2016: previsioni meteo del week-end del 16 agosto

Meteo Ferragosto 2016
Meteo Ferragosto 2016

Meteo Ferragosto 2016

Meteo ferragosto: cosa ci aspetta? Ecco le ultime novità sulle previsioni weekend 16 agosto 2016.

Perturbazione in arrivo, ma miglioramento previsto per il ponte di Ferragosto.

La settimana che precede Ferragosto sarà caratterizzata da una interruzione dell’estate.

A partire dalle regioni settentrionali e poi sul resto della penisola farà l’ingresso un vortice depressionario nordatlantico. Il fronte perturbato, denominato Troy, porterà instabilità e condizioni meteo autunnali.

Le previsioni meteo ferragosto ci rappresentano un quadro incerto, con la possibilità di miglioramenti per il weekend dell’Assunta. Se i modelli meteorologici venissero confermati, a partire dal 13 agosto il tempo dovrebbe essere stabile. Non sarà un Ferragosto caldo.

Il meteo per il 15 agosto 2016 prevede, infatti, un calo termico diffuso su tutte le Regioni. Il tempo sarà gradevole ma non ci sarà il clima torrido che ci si aspetta generalmente nel periodo.

Le temperature saliranno rispetto ai giorni precedenti, ma si manterranno leggermente al di sotto delle medie stagionali.

Meteo ferragosto: rovesci e temporali lasceranno il posto a sole, ritorno dell’anticiclone

A partire dal 10 agosto una nuova perturbazione temporalesca discenderà dal nord. Il brusco calo di pressione che originerà nel centro-nord dell’Europa si sposterà su tutto il Mediterraneo centrale.

In questo quadro depressionario trova terreno fertile il vortice Troy che stazionerà sulla nostra penisola fino al 13 agosto.

Tempo perturbato, temporali e temperature in calo, con massime al di sotto dei 25 gradi  ci accompagneranno fino al weekend.

Il peggioramento, incontrando un debole anticiclone che non riuscirà a contrastarlo, inizierà la sua discesa sull’Italia partendo dalle regioni settentrionali. Nella serata di martedì i primi fenomeni temporaleschi si verificheranno sull’arco alpino. Nella giornata di mercoledì 10 agosto interesserà tutto il nord Italia con forti temporali anche a carattere locale. A seguire si estenderà sulle restanti regioni centro-meridionali, però con fenomeni in attenuazione. Fino a venerdì 13 agosto il tempo rimarrà instabile e si prevederà una decisa rinfrescata con temperature quasi autunnali.

Ma la buona notizia per tutti i vacanzieri è che il meteo ferragosto prevede un weekend all’insegna del bel tempo.

L’anticiclone delle Azzorre riconquisterà l’Italia e sospingerà la perturbazione verso i Balcani. Il tempo, quindi, migliorerà decisamente un po’ su tutta la Penisola. L’alta pressione porterà, infatti, sole, poche nubi e qualche precipitazione solo sull’arco alpino. Come già anticipato, le temperature subiranno rispetto ai giorni precedenti un lieve rialzo, ma rimarranno comunque gradevoli. Ci aspetta, quindi, un Ferragosto dal tempo stabile e soleggiato su tutta l’Italia.

Previsioni meteo weekend 15 agosto: caldo e tendenza al miglioramento

Il miglioramento meteorologico che interesserà la Penisola  dal weekend di Ferragosto si protrarrà per la seconda metà  di Agosto. Le temperature risaliranno progressivamente e ci sarà, secondo le previsioni meteo, una nuova ondata di caldo. Nonostante l’instabilità che caratterizzerà la prima parte della settimana, il meteo ferragosto conferma tempo stabile e soleggiato su tutta la penisola.

Ci sarà, quindi, un ritorno in piena regola dell’estate che sembrava aver già abbandonato il nostro Paese. Le temperature torneranno a toccare punte di 30 gradi a causa dell’avvento di correnti calde nord africane. Non mancheranno, però, nuove perturbazioni di breve durata che potrebbero portare precipitazioni e instabilità. Ci attendono, dunque, settimane piuttosto dinamiche per quanto riguarda le condizioni meteo.

Quando le temperature raggiungeranno i picchi tipici della stagione estiva, si raccomanda di seguire i consigli degli esperti. Ricordiamo che è molto importante assumere molti liquidi, mangiare leggeri, non uscire durante le ore più calde. Inoltre non bisogna dimenticare di usare sempre le giuste protezioni solari in base al proprio tipo di pelle.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy