• Google+
  • Commenta
29 settembre 2016

Test Medicina 2016: risultati, graduatoria e come vedere il compito corretto

Risultati Test Medicina 2016
Risultati Test Medicina 2016

Risultati Test Medicina 2016

News sugli esiti test Medicina 2016: risultati, graduatoria e come e dove vedere il compito corretto su Universitaly.

L’attesa volge ormai al termine e a breve si conosceranno i nomi dei candidati ammessi nella graduatoria nazionale di Medicina.

Il Miur ha previsto che la data ufficiale in cui verranno pubblicati i risultati test Medicina 2016 è il 4 ottobre.

Solo allora ciascuno studente potrà conoscere l’esito definitivo della propria prova. In particolare, se il punteggio ottenuto è stato sufficiente per essere assegnati all’università indicata come prima scelta. Ma andiamo con ordine.

Infatti, dopo aver svolto la prova ad accesso programmato nazionale di Medicina e Chirurgia, gli studenti il 20 settembre hanno potuto visionare sul sito del Miur i punteggi ottenuti.

I risultati erano in forma anonima, o meglio, ciascun compito poteva essere identificato dal codice etichetta apposto sul foglio delle risposte.

In pochi sono riusciti, quindi, a risalire al proprio punteggio, ma gli esiti pubblicati in forma anonima hanno permesso di avere una visione generale dell’andamento del test di Medicina 2016.

Dal 29 settembre, invece, tutti potranno conoscere il punteggio ottenuto e consultare il proprio foglio risposte su Univesitaly. Sarà inoltre possibile visualizzare anche la scheda anagrafica compilata poco prima dello svolgimento del test. In questo modo non ci saranno più dubbi sulla validità o meno del proprio compito.

Test Medicina 2016: come e dove vedere il compito e punteggio personale su Universitaly

Come previsto dal bando pubblicato quest’anno per i test ad accesso programmato nazionale, il 29 settembre si potrà visualizzare il proprio compito svolto. Per farlo, basta andare al seguente link su Universitaly, ed accedere alla propria area riservata tramite user e password. Ogni utente potrà così conoscere il punteggio ottenuto al test Medicina 2016, visualizzare le risposte fornite in sede di svolgimento il giorno 6 settembre, e le eventuali correzioni previste. Inoltre, chi temeva di aver sbagliato la compilazione della scheda anagrafica, potrà aver un’ulteriore conferma dell’esito negativo o positivo dell’operazione di identificazione.

Il giorno stesso in cui è stato svolta la prova per la facoltà a numero chiuso, il Miur ha pubblicato tutte le domande del test e le relative risposte esatte. I candidati hanno quindi potuto subito fare una prima previsione dell’andamento della propria prova. I quesiti di quest’anno sono sembrati fin da subito molto semplici. E la conferma del buon esito generale della prova si è avuta il giorno 20 settembre. Infatti i risultati di Medicina in forma anonima hanno confermato l’ampia percentuale di idonei.

I più bravi sono stati gli studenti del Nord. A sostenere la prova di ammissione del 2016 sono stati 56.537 candidati, per 9.224 posti a disposizione. Quasi tutti hanno raggiunto il punteggio minimo per essere ammessi nella graduatoria nazionale di Medicina del Miur. Secondo i dati ufficiali, il 94% ha ottenuto almeno 20 punti necessari per risultare idonei.

Graduatoria nazionale test medicina 2016: i risultati possibili del 4 ottobre

La facoltà più ambita d’Italia anche quest’anno ha ottenuto un altissimo numero di iscrizioni. Purtroppo, però, i posti disponibili sono decisamente inferiori rispetto al numero dei candidati. Solamente 1 su 6 riuscirà ad immatricolarsi. 

Il 4 ottobre è la giornata definitiva in cui si conosceranno i nomi dei candidati ammessi. I risultati del test Medicina 2016 saranno pubblicati dal Miur in una graduatoria nominativa nazionale. Ma quali saranno gli esiti possibili? Innanzitutto conviene ricordare che ciascun candidato, al momento dell’iscrizione, ha indicato delle preferenze per la eventuale immatricolazione. L’ateneo indicato come prima scelta è quello dove è stato svolto il test.

Quando sarà pubblicata la graduatoria ufficiale, accanto al nome di ciascun candidato saranno presenti le diciture “Assegnato” o “Prenotato”: ma cosa significa? Nel primo caso vuol dire che si può procedere all’immatricolazione presso l’università indicata come prima scelta.

Gli studenti prenotati hanno ottenuto uno dei posti disponibili. Sono coloro i quali possono immatricolarsi subito presso l’ateneo in cui risultano prenotati, oppure decidere di aspettare successivi scorrimenti.

Il primo scorrimento della graduatoria si terrà martedì 11 ottobre 2016. Il secondo scorrimento si terrà il martedì successivo e così via. Per non perdere il proprio posto in graduatoria, bisogna manifestare di volta in volta la conferma di interesse.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy