• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2016

Borsa italiana oggi 6 ottobre 2016: news su quotazioni azioni e titoli

Borsa italiana di oggi 11 ottobre 2016
Borsa italiana oggi 6 ottobre 2016

Borsa italiana oggi 6 ottobre 2016

News borsa italiana oggi 6 ottobre: andamento quotazioni azioni, obbligazioni e titoli. Tutte le notizie sui mercati finanziari e sulla borsa online.

Chiude in positivo Piazza Affari con un rialzo dello 0,09%. Trainata dai titoli bancari, ha virato verso il segno più, dopo l’apertura non brillante di questa mattina. Sulla scia della borsa di Tokio, ieri il mercato italiano aveva chiuso positivamente. Tuttavia, stamattina tutte le Borse europee avevano virato perso lo slancio della salita facendo comparire il segno meno.

Il clima di incertezza che si è creato a seguito della notizia di una diminuzione dell’acquisto dei titoli da parte di Francoforte si è riverberata sui mercati. Gli investitori hanno assunto un atteggiamento cauto aspettando i verbali della riunione della Bce per comprendere l’intenzione dell’organismo centrale di fare ricorso al “tapering”.

Le voci di una interruzione da parte della Banca centrale europea della politica espansiva  di acquisto di titoli sul libero mercato ha innervosito i Mercati europei. Dalla Bce sono intervenute secche smentite che hanno ben presto portato ad una ripresa in positivo delle contrattazioni.

Anche la Borsa italiana oggi 6 ottobre in tarda mattinata ha iniziato la sua ripresa. Così i titoli bancari che avevano arrestato la loro corsa, hanno ricominciato a salire. In testa a tutti Unicredit che ha fatto segnaro un balzo in avanti, soprattutto a seguito delle voci di un maxi offerta da parte di Amundi. La società avrebbe intenzione di investire ben 4 miliardi.

I migliori Ftse Mib sono, dunque, stati Unicredit che ha chiuso con il +2,58%, A2a con il + 2,25, Azimut con il +1,90, Mediobanca con il + 1,58 e Generali Ass.ni con il +1,51.

Crolla ancora il titola Banca Monte dei Paschi che ha fatto segnare il – 3,34 toccando un nuovo minimo storico. Ormai la sua capitalizzazione di Borsa è al di sotto dei 500 milioni.

Male anche i titoli di lusso ed il settore viaggi.

Borsa italiana oggi 6 ottobre: titoli più scambiati, i migliori e i peggiori titoli Ftse Mib

E’ stata una giornata positiva ma incerta sul mercato azionario italiano. Sostenuto dal recupero del comparto bancario, il Ftse Mib ha chiuso al +0,09% a 16.492 punti. Il Ftse Italia Mid Cap ha chiuso invece a – 0,43% e Fste Italia Star a – 0,31%.

E’ stata una giornata nervosa per i titoli bancari, dopo le dichiarazione del Fmi. Secondo il Fondo Monetario Internazionale l’Italia sarebbe l’anello debole del sistema bancario europeo.

I titoli più scambiati quest’oggi sono stati Unicredit, Intesa San Paolo, Fiat Chrysler Automobiles, Eni, Generali Assicurazioni ed Enel. A seguire Banca Popolare Milano, Banco Popolare, Saipem, Atlantia, Bper e Azimut.

Sul listino Ftse Mib i migliori rialzi si sono registrati per Unicredit con il + 2,58%, A2a con il + 2,25, Azimut con il +1,90, Mediobanca con il + 1,58 e Generali Ass.ni con il +1,51.

I ribassi più evidenti riguardano invece ii titoli di Banca Monte dei Paschi con il – 3,34%, Poste Italiane con il – 1,53%, Atlantis – 1,48%,  Mediaset con il – 1,21% ed, infine, Banca Popolare di Milano con il – 1,01%.

La Borsa italiana oggi 6 ottobre ha registrato anche un ribasso dei titoli relativi ai beni di lusso. Luxottica Group e Moncler sono piuttosto deboli. In rosso anche il comparto dei viaggi e del turismo condizionato dalla performance negativa del titolo di Easyjet. La società di volo low cost ha segnato per la prima volta dal 2009 un calo dei profitti, a causa della flessione della domanda dovuta clima di paura a seguito degli attacchi terroristici e dalla debolezza della sterlina.

Aggiornamenti borsa italiana e estere: cambio euro dollaro e spread

La seduta odierna ha fatto registrare scambi per un valore di 2 miliardi di euro rispetto ai 2,33 miliardi di ieri. Sono state scambiate complessivamente 858.002.189 azioni, a differenza delle 1.001.772.231 azioni scambiate nella seduta di ieri.

La Borsa italiana oggi 6 ottobre su 338 titoli trattati ha registrato delle performance positive per 134 titoli ed un ribasso per 173. Sono rimasti invariati 31 titoli.

Il cambio euro dollaro si attesta intorno a quota 1,12, mentre la sterlina rimane debole a quota 0,88.

Lo spread tra Btp e Bund torna, invece, sotto la soglia dei 142 punti.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy