• Google+
  • Commenta
13 ottobre 2016

Chi era Dario Fo: frasi e citazioni biografia e vita del Nobel della letteratura

Foto per ricordare chi era Dario Fo
Foto per ricordare chi era Dario Fo

Foto per ricordare chi era Dario Fo

Ecco chi era Dario Fo: frasi, citazioni e aforismi, immagini e foto, biografia e vita del Nobel per la letteratura.

Si è spento a Milano il 13 ottobre 2016 Dario Fo, scrittore, drammaturgo, attore e attivista politico italiano. Il celebre artista si è spento all’età di 90 anni all’ospedale Sacco di Milano.

Tra le cause della morte, sembrerebbero esserci delle difficoltà respiratorie.

Dalla biografia di Dario Fo si apprende che il premio Nobel per la letteratura era nato a Sangiano, in provincia di Varese, il 24 marzo 1926. La sua famiglia era dichiaratamente antifascista: suo padre era un ferroviere, mentre sua madre una contadina. Ancora molto giovane, abbandona il suo paesino lombardo per frequentare l’Accademia di Belle Arti di Brera.

Ma chi era Dario Fo?

Molti ricordano quando vinse il Nobel, grazie al famoso video che gira in rete, che immortala proprio l’istante in cui Fo apprende la notizia della vincita.

Il famoso artista si trovava in auto con Ambra Angiolini. Entrambi stavano registrando una puntata di Milano/Roma, un programma di interviste registrate in macchina mentre ci si sposta da città a città.

Vediamo quali sono le frasi famose di Dario Fo e le citazioni più belle da condividere per ricordane la scomparsa. Inoltre, ricordiamo in breve la vita e le opere principali del famoso drammaturgo.

Chi era Dario Fo e perchè era famoso: sintesi della vita, opere famose e biografia in breve

Immagini con citazioni per ricordare chi era Dario Fo

Immagini con citazioni di Dario Fo

Molti giovani ricordano Fo quale sostenitore del Movimento 5 Stelle. Amico di Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo, Fo contribuì alla stesura di alcuni libri dedicato al movimento politico. In realtà la vita di Dario Fo è stata ricca di successi letterali e teatrali e molte sono le sue citazioni.

E in diverse occasioni la sua carriera professionale si è intrecciata con l’attività politica, con conseguenze non sempre facili da gestire.

Volendo ricordare in sintesi la biografia di Dario Fo, bisogna tornare indietro al 1950. Dopo aver concluso gli studi all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, l’artista inizia a lavorare per la Rai come attore e autore di testi satirici. Nel 1954 sposò Franca Rame, con cui ebbe un figlio l’anno successivo, l’attore Jacopo Fo.

Ma chi era Dario Fo e per cosa era famoso? Nel 1958 l’affiatata coppia fonda una prima compagnia teatrale. Intorno agli anni Settanta nasce “La Comune”, compagnia che diventa presto famosa per gli spettacoli di satira e critica politica.Tra gli spettacoli più famosi, ricordiamo Morte accidentale di un anarchico, Non si paga, non si paga! e Mistero Buffo. E’ proprio con quest’ultima opera, tra le più famose di Fo, che il pubblico consce il linguaggio grammelot. Ma che cos’è il grammelot di Dario Fo? Si tratta di un linguaggio originale, che mescolava lingue e dialetti. In realtà molte parole di questo linguaggio sono inventate e sono prive di significato, ma hanno lo scopo di imitare il ritmo e l’intonazione di linguaggi esistenti.

Attivismo politico e Movimento 5 Stelle: ecco chi era Dario Fo

Foto con citazioni per sapere chi era Dario Fo

Foto con citazioni di Dario Fo

All’età di 17 anni, Fo si arruolò come volontario nell’esercito della Repubblica Sociale Italiana. L’artista ha sempre dichiarato di essersi arruolato non perchè fascista, ma perchè “italiano” e per la paura di essere deportato in Germania.

Per meglio comprendere chi era Dario Fo quale fosse il suo orientamento politico, bisogna considerare gli eventi importanti che hanno caratterizzato gli ultimi decenni della sua vita.

Durante gli anni Settanta e Ottanta lo scrittore e scenografo fu molto impegnato nella politica, appoggiando da sempre la sinistra. Fu vittima anche di alcune intimidazioni, come il rapimento della stessa moglie Franca Rame da parte di alcune forze di estrema destra.

A causa dell’opera Morte accidentale di un anarchico, la coppia subì numerose minacce. Infatti lo sceneggiato faceva riferimento alla vera storia di Giuseppe Pinelli. Questi altri non era che un anarchico, che precipitò da una finestra del quarto piano della questura di Milano mentre stava indagando sulla Strage di Piazza Fontana.

Negli anni Novanta portò in scena opere che criticavano apertamente l’operato di Silvio Berlusconi. Partecipò anche alle primarie del centrosinistra per la nomina di sindaco di Milano, arrivando secondo. Negli ultimi anni, ha sostenuto il Movimento 5 Stelle, scrivendo il libro Il Grillo canta sempre al tramonto. Dialogo sull’Italia  il Movimento 5 Stelle.

Citazioni di Dario Fo, frasi celebri, aforismi e foto per ricordare il Nobel

Per ricordare il celebre artista, ecco di seguito alcune della frasi famose di Dario Fo, insieme a citazioni e aforismi. Ma anche foto e immagini da condividere su Facebook, Twitter e Google Plus per ricordare chi era Dario Fo.

  • Vorrei cantar d’amore e raccogliere gelsomini, ma non è tempo. E’ tempo di raccattar parole come pietre contro chi ci schiaccia, poi tornerà il tempo dell’amore.
  • Quando hai concluso non c’è bisogno che tu dica altra parola. Saluta e pensa che quella gente, se tu l’hai accontentata nei sentimenti e nel pensiero, ti sarà riconoscente.
  • Il riso è sacro. Quando un bambino fa la prima risata è festa.
  • Dato che esistono oratori balbuzienti, umoristi tristi, parrucchieri calvi, potrebbero anche esistere politici onesti.
  • La vita è una meravigliosa occasione fugace da acchiappare al volo tuffandosi dentro in allegra libertà.
  • E’ risaputo che chi usa la fantasia per trasgredire la legge, ne preserva sempre una certa quantità per piacere proprio e degli amici più intimi.

© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy