• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2016

Ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi: preparazione ed ingredienti

Ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi
Ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi

Ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi

Come preparare la ricetta noodles verdure e gamberi giapponese di Benedetta Parodi: trucchi per la preparazione di questo delizioso piatto e gli ingredienti da usare.

La puntata di oggi 6 ottobre del noto programma gastronomico Cotto e Mangiato di Benedetta Parodi ci porta in Oriente, con un menù giapponese. Verdure, pesce e sapori delicati saranno il filo conduttore di questo piatto. Un primo piatto light ma gustoso, che ben può essere servito in una serata tra amici o per un pranzo poco impegnativo.

Facile e veloce da preparare, stupirà i vostri commensali per l’originalità della preparazione.

I noodles sono comunemente chiamati spaghetti di riso. Benchè associati alla pasta, non appartengono alla nostra tradizione culinaria. Sono, infatti, degli alimenti tipicamente orientali, nati per la precisione in Cina  migliaia di anni fa.

Sono preparati con un impasto a base di farina di riso o miglio. Questa preparazione richiede un lavorazione piuttosto laboriosa essendo formata solo da amido.

La ricetta noodles verdure e gamberi di oggi propone dunque un primo piatto consumato già 4.000 anni fa in Cina. Infatti, nel 2005 alcuni scienziati hanno scoperto nel sito di Lajia, nel nord-ovest della Cina, tracce dei più antichi noodles del mondo. Preparati a base di farina di miglio si sono conservati nel corso dei secoli.

All’inizio venivano preparati freschi nella campagne cinesi. Poi, con la scoperta della tecnica per l’essiccazione, i noodle si diffusero in tutto l’Oriente. Infatti, con l’aumento delle migrazioni cinesi, dei viaggi e del commercio questo prodotto si affermò in Giappone, Thailandia, Vietnam, Indonesia, Filippine.

Gli spaghetti di riso sono un piatto beneaugurante della tradizione cinese e giapponese. Vengono, infatti, preparati nei giorni di festa o in occasioni di nascite e matrimoni. Hanno anche una connotazione sacra perchè vengono offerti in dono alle divinità.

Ricetta noodles verdure e gamberi: tutti i segreti su come preparare gli spaghetti di riso light

Per la preparazione di questo piatto è’ importante usare verdure e pesce fresco per esaltare i sapori di questo piatto delicato.

Ingredienti per 4 persone.

  • 1 confezione di spaghettini di riso;
  • 1 cipolla piccola;
  • 1 zucchina;
  • 1 carota;
  • 1 uovo;
  • 5 gamberi;
  • olio q.b.;
  • acqua q.b.;
  • sale;
  • salsa di soia q.b.

Preparazione passo per passo della ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi.

Mettere a bagno i noodles in un pentola con l’acqua fredda per 10 minuti circa. Nel frattempo lavare la carote e la zucchine e togliere la pelle dalla cipolla. Posizionare le verdure su un tagliere e affettarle a striscioline sottili.

Le strisce devono essere sottili ma non troppo per evitare che durante la cottura si sfaldino divenendo una specie di crema.

Mettere il wok o una padella antiaderente piuttosto capiente sul fuoco. Aggiungere l’olio e dopo pochi secondi trasferivi le verdure. Lasciare che le verdure appassiscano leggermente, rimanendo però intere e un pò croccanti.

A parte sbattere l’uovo con un pò di salsa di soia. Preparare così una frittatina, versando il composto in una padellina antiaderente posta sul fuoco con un filo di olio.  Una volta rappresa la frittata tagliarla a striscioline ed aggiungerla nel wok alle verdure.

Unire anche i gamberi e saltare il tutto velocemente aggiungendo il sale. Infine, scolare i noodles e versarli nel wok. Aggiungere un mestolo di acque, far saltare sul fuoco aiutandosi con un mestolo di legno ed ecco che la ricetta noodles verdure e gamberi è pronta.

Si possono servire i noodles nei piatti piani avendo cura di distribuire le verdure ed i gamberi. Chi ama i sapori più decisi potrebbe aggiungere un cucchiaio di salsa di soia alle verdure.

I noodles vanno serviti fumanti e mangiati subito magari con l’ausilio delle classiche bacchette.

Consigli e curiosità ricetta noodles verdure e gamberi di Benedetta Parodi

Questo piatto una volta preparato può essere conservato in frigo in un contenitore ermetico per qualche giorno. Si può anche congelare purchè per la sua preparazione abbiate usato ingredienti freschi e non surgelati.

Esistono diverse varianti di questo piatto. Potete realizzare la ricetta noodles verdure e gamberi accompagnandoli alle verdure di stagione, anzichè alle carote e zucchine. Interessante l’abbinamento con peperoni, melanzane o piselli. E’ importante usare verdure che non si sfaldino.

Anche i gamberi possono essere sostituiti con altri tipi di pesce come il tonno o il salmone. Per chi non ama il pesce può essere utilizzato il pollo, il manzo o filetti di maiale.

I noodles possono essere preparati anche come una zuppa con l’aggiunta di un uovo sodo. Tante sono le varianti sfiziose che si prestano a questo tipico piatto della cucina orientale, che può essere servito anche come piatto unico a pranzo.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy