• Google+
  • Commenta
5 ottobre 2016

Ricetta torta caprese di Benedetta Parodi: preparazione ed ingredienti

Ricetta torta caprese di Benedetta Parodi
Ricetta torta caprese di Benedetta Parodi

Ricetta torta caprese di Benedetta Parodi

Come preparare la ricetta torta caprese originale di Benedetta Parodi: tutti i segreti per una preparazione perfetta e gli ingredienti da usare. Suggerimenti e i trucchi passo passo per realizzare questo dolce speciale.

La puntata del 5 ottobre del programma culinario Cotto e Mangiato di Benedetta Parodi presenta un menù napoletano.

Non poteva, quindi, mancare come dessert questo dolce alle mandorle dal sapore intenso e dal profumo irresistibile.

La torta caprese non va confuso con La Caprese, fresco piatto estivo a base di pomodori, mozzarella, basilico e origano. Il dolce prende il nome dalla magica isola in cui vide la luce.

La scrittrice sorrentina Cecilia Coppola nel suo libro racconta la nascita della ricetta torta caprese. Questo dolce deve la sua origine ad uno chef di Capri.

Nel 1920 il pasticciere caprese Carmine Di Fiore era intento, nella cucina del suo locale, a preparare un dessert per tre malavitosi americani, giunti a Capri per acquistare una partita di ghette da Al Capone.

Lo chef decise di preparare un dolce alle mandorle. Ma vuoi per la fretta o per la trepidazione di avere tre malavitosi da accontentare, dimenticò di aggiungere la farina all’impasto. Disperato non potè far altro che attenderne la cottura.

Quando sfornò la torta e la servì, si accorse che non solo era molto buona ma che aveva colpito molto i suoi clienti. I tre americani estasiati dal sapore e dalla scioglievolezza del dessert ne chiesero immediatamente la ricetta, che prese appunto il nome di torta caprese.

Da allora il pasticciere iniziò a prepararla costantemente, tanto che la ricetta torta caprese si diffuse non solo a Capri, ma in tutta la Penisola sorrentina ed amalfitana. E’ impossibile resistere a questo dolce squisito. Croccante fuori e morbido e umido dentro, il suo sapore di cioccolato e mandorle conquista tutti i palati.

La torta caprese è un dessert adatto ad ogni occasione, da una cena informale ad una merenda, ma anche per occasioni importanti.

Ricetta torta caprese: come preparare il dessert a base di cioccolato fondente e mandorle

Benché di facile preparazione, non è semplice realizzare la torta perfetta. Questo dessert, infatti, ha una consistenza particolare. Umido e morbido al centro, con una crosticina croccante fuori che si scioglie in bocca. Ha un profumo irresistibile ed il gusto intenso del cioccolato fondente.

Ingredienti per 4 persone.

  • 150 gr mandorle pelate
  • 125 gr cioccolato fondente
  • 125 grammi burro
  • 100 gr zucchero
  • 3 uova
  • acqua
  • sale
  • zucchero a velo
  • sciroppo di cioccolato

Procedimento per la preparazione passo passo della ricetta torta caprese.

Usare mandorle già pelate. Altrimenti tostarle nel forno, pelarle e tritarle nel mixer. Spezzettare grossolanamente il cioccolato fondente, metterlo in un pentolino con qualche cucchiaio di acqua e porre sul fuoco. Quando il cioccolato inizia a sciogliersi, aggiungere il burro e mescolare continuamente per non far attaccare il cioccolato alle pareti. Una volta sciolto mettere da parte e lasciar raffreddare.

A parte dividere i tuorli dagli albumi. Unire ai tuorli lo zucchero e con le fruste mescolare fino a far diventare il composto chiaro e spumoso. In una ciotola montare gli albumi a neve ferma insieme ad un pizzico di sale.

Dopodiché unire le mandorle tritate al cioccolato sciolto e aggiungere il composto ottenuto ai tuorli lavorati con lo zucchero. Mescolare il tutto e incorporare gli albumi delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.

Versare l’impasto in una tortiera foderata di carta da forno. Cuocere in forno non ventilato a 180°C per 25 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare. Cospargere di zucchero a velo.

Consigli e curiosità sulla ricetta torta caprese di Benedetta Parodi

La torta caprese una volta cotta può essere conservata sotto una campana di vetro per 3 o 4 giorni. Si sconsiglia la congelazione, dal momento che perderebbe la sua fragranza.

La ricetta torta caprese può essere anche preparata con l’aggiunta di cioccolato bianco ed aromatizzata al limone o limoncello. C’è, inoltre, chi ama aggiungere all’impasto del rum o del liquore Strega per un gusto più deciso. Questa ricetta è adatta anche ad essere preparata nel Bimby, per velocizzare i tempi.

Può essere presentata in tavola anche in maniera più fantasiosa decorandola con riccioli di cioccolato bianco e mandorle con la pelle disposte in modo da formare dei deliziosi fiori

Il dessert è privo di farina, quindi adatta agli intolleranti al glutine. E’ un dolce  a base di mandorle che è un alimento ricco di polifenoli che combattono l’invecchiamento. Le mandorle fanno bene al cuore e alle arterie e combattono il colesterolo. Ovviamente il dolce è molto calorico, contenete anche zucchero e cioccolato, va quindi mangiato con moderazione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy