• Google+
  • Commenta
24 novembre 2016

25 novembre 2016: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

25 novembre 2016: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne
25 novembre 2016: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

25 novembre 2016: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Venerdi 25 novembre 2016 è la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: eventi, manifestazioni, frasi, immagini, foto e citazioni sul femminicidio.

I dati che riguardano il femminicidio sono allarmanti.

Non soltanto in Italia, ma anche nel resto del mondo ogni giorno si verificano episodi di violenza maschile a danno delle donne. Stando all’ultimo rapporto pubblicato dall’Oms, un terzo delle donne nel mondo subisce nel corso della vita almeno una volta nella vita una qualche forma di violenza. Le violenze più comuni sono quelle che avvengono tra le mura domestiche.

Il 30% delle donne che ha vissuto una relazione sentimentale, ha subito violenza fisica e/o sessuale dal partner.

Non a caso, quasi il 40% dei femminicidi nel mondo sono commessi dal compagno o dal marito.

Il 25 novembre 2016, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sono previste numerose iniziative in Italia.

Infatti ogni anno nel nostro Paese muoiono oltre un centinaio di donne perchè vittime di abusi. Le vittime, nella maggioranza dei casi, conoscevano il loro assassino. Attraverso frasi sul 25 novembre, e immagini contro a violenza sulle donne, si punta a spostare l’attenzione mediatica su questo fenomeno.

Il femminicidio è un fenomeno che colpisce indistintamente in tutta la Penisola. Gli episodi di violenza si registrano da Nord a Sud, tra i ceti bassi che quelli alti. Le vittime possono essere giovani ragazze, oppure adulte signore. Negli ultimi anni sono aumentati anche i matricidi. Spesso causati da convivenze forzate che degenerano in episodi di brutale violenza. In ogni caso, anche laddove c’è cultura e non manca il denaro, si registrano casi di violenza.

25 novembre 2016: Giornata contro la violenza sulle donne: eventi e frasi per non dimenticare

Gli esperti che da anni analizzano questo fenomeno tentano di individuare anche le cause che scatenano questa violenza brutale che solo in Italia miete oltre cento vittime l’anno. Anche se, secondo la rete Non una di meno, i dati sono molto più allarmanti. Infatti attualmente a fornire un quadro della situazione sono solamente i dati raccolti nei centri antiviolenza e due ricerche Istat in 15 anni.

Mariacarla Bocchino, Dirigente del Servizio Centrale Operativo nel corso dell’iniziativa ‘X=Y’ ha dichiarato “Il fenomeno del femminicidio è articolato e subdolo. Dietro ci sono fattori educativi sbagliati, dinamiche nella coppia e nella convivenza tra uomo e donna che degenerano. Gli autori dei reati sono stati uomini italiani e gli omicidi sono maturati nell’ambito di una relazione familiare affettiva. Gli atti persecutori spesso non vengono denunciati. Il problema è che questi possono degenerare ed è molto“.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica, in occasione della Giornata contro la violenza maschile sulle donne, il 25 novembre 2016 in Italia si tengono numerose iniziative e manifestazioni. Una delle più importanti a livello nazionale, è quella prevista il 26 novembre a Roma. Un corteo che prenderà il via da Piazza della Repubblica e terminerà a Piazza San Giovanni. Durante la manifestazione si susseguiranno anche numerose testimonianze che racconteranno la loro storia.

Frasi 25 novembre 2016, immagini per dire NO violenza contro le donne

25 novembre 2016: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Giornata contro la violenza sulle donne

Ecco di seguito alcune citazioni famose da condividere in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne.

Aforismi celebri, riflessioni e pensieri per manifestare il proprio dissenso a sostegno delle donne vittime di violenza e femminicidio.

Scarica inoltre immagini sul 25 novembre 2016 contro il femminicidio da condividere su Instagram, Facebook, Twitter e WhatsApp

  • Il mostro non dorme sotto il letto. Il mostro può dormire accanto a te. Anonimo.
  • La rabbia è una follia momentanea. Quindi controlla questa passione o essa controllerà te. Quinto Orazio Flacco.
  • Chi è nell’errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza. Goethe.
  • Quanto più la donna cerca di affermarsi come uguale in dignità, valore e diritti all’uomo, tanto più l’uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende volgare, aggressivo, violento. Michela Marzano.

Ecco di seguito altre citazioni per il 25 novembre 2016 e frasi Giornata contro la violenza sulle donne. Foto e immagini da inviare e condividere su Facebook, Whatsapp, Twitter ed Instagram.

  • Le conseguenze della collera sono molto più gravi delle sue cause. Marco Aurelio.
  • Ogni tipo di violenza è il risultato del fatto che le persone inducono se stesse a credere che il dolore deriva dagli altri. E che, di conseguenza, essi meritano di essere puniti. Marshall Rosenberg.
  • Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale della società. Rita Levi Montalcini.
  • Nessun uomo può chiamarsi liberale, o radicale, o persino un conservatore fautore delle pari opportunità, se il suo lavoro dipende in qualsiasi modo dai lavori non pagati o pagati male delle donne a casa, o in uffici. Gloria Steinem.

Condividi il video sulla Giornata mondiale contro la violenza sulle donne


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy