• Google+
  • Commenta
4 novembre 2016

Lucio Seraghiti geometra di Uniurb è morto: il cordoglio del Carlo Bo

E' morto Lucio Seraghiti
E' morto Lucio Seraghiti

E’ morto Lucio Seraghiti

E’ morto Lucio Seraghiti geometra del Comune di Urbino e dell’Università degli Studi di Urbino

Università addolorata per la scomparsa di Seraghiti.

La scomparsa a 93 anni di L. Seraghiti, che fu tecnico e geometra del Comune e dell’Università, segna un doloroso distacco dell’Ateneo dagli anni memorabili nei quali la collaborazione fra Carlo Bo e Giancarlo De Carlo diede vita a quella che oggi è la “Città campus”.

I collegi universitari, a partire dagli anni ’60, poi il recupero di storici edifici come Palazzo Passionei e Palazzo Battiferri solo per dirne i principali, lo videro sempre vicino, con i suoi preziosi consigli, a quei due grandi personaggi.

Un lavoro di cui resta traccia anche nelle pubblicazioni di De Carlo e nella memoria di coloro che ne hanno condiviso il percorso.

“Ho collaborato in tante occasioni con Lucio Seraghiti” ricorda il rettore dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Vilberto Stocchi. “Era un uomo che metteva sempre una passione nel lavoro che andava ben al di là del timbrare il cartellino. Il suo amore per l’università, che sentiva profondamente sua, ha rappresentato un esempio per tutti”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy