• Google+
  • Commenta
18 novembre 2005

Assemblea dei soci del Parco Regionale di Monti Picentini

Città di Fisciano
Parco Regionale dei Monti Picentini: l’ing. Antonio Pierri nel Consiglio Direttivo
Compie importanti passi avantiCittà di Fisciano
Parco Regionale dei Monti Picentini: l’ing. Antonio Pierri nel Consiglio Direttivo
Compie importanti passi avanti il Parco Regionale dei Monti Picentini, con il completamento del quadro degli organi di governo. Del neo Consiglio Direttivo farà parte l’ingegnere Antonio Pierri, consigliere comunale fiscianese e segretario cittadino de “La Margherita”.
Una nomina di prestigio e di grande valenza per il noto politico fiscianese, chiamato ad essere uno dei rappresentanti degli enti locali del Parco, che include 30 comuni (13 del salernitano e 17 dell’avellinese), le due province di Salerno e di Avellino e sei Comunità Montane (Monti Picentini, Zona dell’Irno, Alto e Medio Sele, Serinese-Solofrana, Terminio-Cervialto, Alta Irpinia).
“Una nomina che mi inorgoglisce particolarmente, anche perché, se fosse stato ancora tra noi, quest’incarico sarebbe stato ricoperto dal nostro compianto sindaco Gaetano Sessa, che tanto si è prodigato nelle complesse fasi di istituzione e decollo del Parco – commenta Pierri – Una ragione in più per lavorare sodo, nell’interesse comune e naturalmente nell’interesse del nostro comprensorio, per il quale il Parco rappresenta un’occasione irripetibile di sviluppo, considerate le risorse che saranno convogliate, tanto per lo sviluppo turistico, socio-economico ed imprenditoriale, quanto per la tutela e la valorizzazione del territorio”.
Antonio Conforti, primo cittadino di Calvanico – unico comune della Comunità Zona Irno, insieme a Fisciano, incluso nel perimetro del Parco regionale – è stato invece nominato capogruppo della Margherita in seno all’Ente Parco.
Vera Arabino

Città di Eboli
In data odierna l’Assemblea dei soci del Parco Regionale di Monti Picentini, riunitasi nella sede di Acerno, ha eletto il sindaco di Eboli, Martino Melchionda, componente del Comitato Direttivo dell’Ente Parco.
Il Comitato, organo di amministrazione e gestione del Parco, è costituito da 4 Sindaci, due della provincia di Avellino, due della provincia di Salerno (oltre al sindaco di Eboli ne fa parte il sindaco di Fisciano).
“L’elezione del sindaco di Eboli nel Comitato Direttivo è il riconoscimento del ruolo fondamentale avuto dalla Città di Eboli nella nascita e nella organizzazione dell’Ente Parco”. Ha dichiarato il sindaco subito dopo l’elezione.
Il Parco, istituito nel 1993, ha una superficie di 62.200 ha, abbraccia 30 comuni, di cui 17 ricadenti nella provincia di Avellino e 13 in quella di Salerno, le due Province e numerose Comunità Montane.
Flavia Falcone

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy