• Google+
  • Commenta
30 novembre 2005

Giacomo Belfiore promuove la Fada

Con le sue “bombe” ha steso l’Amicacci Giulianova contribuendo alla preziosa vittoria che ha proiettato la Fada Car Service Battipaglia ai vertici delCon le sue “bombe” ha steso l’Amicacci Giulianova contribuendo alla preziosa vittoria che ha proiettato la Fada Car Service Battipaglia ai vertici della classifica del campionato di serie A2. Il tiro da tre punti in effetti è la specialità della casa di Giacomo Belfiore, play della squadra giallonera, nonché bandiera del gruppo. “ Diciamo che il tiro dalla distanza fa parte del mio repertorio – ha commentato Belfiore – anche se a volte può andare bene come domenica scorsa, altre meno”.
Il successo in terra abruzzese ha fatto seguito a quello ottenuto in precedenza col Verona. Quattro punti consecutivi in cascina che hanno segnato la svolta della stagione e che hanno rilanciato le ambizioni dei campani in questo torneo dopo un inizio altalenante che aveva demoralizzato oltremodo l’ambiente.
“Abbiamo disputato due buone prove – ha spiegato Belfiore – soprattutto l’ultima con l’Amicacci, ma noi dobbiamo continuare a vivere alla giornata”. L’esperto play non si sbilancia nemmeno quando gli si fa notare che la vetta dista ormai solo due punti. “Questo campionato è molto equilibrato e la classifica è cortissima, per cui le posizioni non sono ancora ben delineate – replica Giacomo Belfiore – Noi dobbiamo accumulare quanti più punti sarà possibile perché la salvezza rimane il nostro obiettivo fondamentale quest’anno”.
Belfiore è stato uno dei protagonisti della promozione dello scorso anno e riconosce come la squadra abbia pagato lo scotto del passaggio di categoria. “ Tra la B e la A2 c’è un abisso. Qui ti pressano sempre e le squadre giocano in modo molto aggressivo – ha sottolineato Belfiore – Noi all’inizio abbiamo sofferto questo tipo di atteggiamento, ma pian piano stiamo acquisendo la mentalità giusta da tenere durante la partita e fino ad ora i risultati ci stanno premiando”.
Sabato sera intanto un altro impegno difficile con la capolista Treviso che sarà ospite della Fada. “Sarà una sfida stimolante contro un avversario che in questa stagione si è rinforzato molto – ha concluso Belfiore – Noi li rispettiamo ma con i veneti ci giocheremo le nostre carte”.
Per sportivi ed appassionati pertanto l’appuntamento è per sabato sera alle ore 19 al “PalaZauli” di Battipaglia.
Alfredo Garofalo

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy