• Google+
  • Commenta
28 dicembre 2005

Comunità Montana degli Alburni e gli operai forestali

Aquara

Tradizionale incontro dei vertici della Comunità Montana degli Alburni con gli operai forestali. Poche sere fa, nell’aula consiliarAquara

Tradizionale incontro dei vertici della Comunità Montana degli Alburni con gli operai forestali. Poche sere fa, nell’aula consiliare del comune di Aquara, ha avuto luogo il colloquio, che è stato moderato da Enzo Luciano, assessore alla cultura dell’ente montano, nonché pilastro dell’UNCEM (Unione Nazionale Comuni e Comunità Montane) per quanto riguarda la Campania.
Presenti anche Nunzio Gaudioso, Presidente dell’ente, alcuni sindaci del territorio e, in prima fila, gli operai forestali: ad essi Luciano ha inteso rivolgere, a nome di tutti gli amministratori, l’augurio per l’imminente Natale, ma soprattutto l’auspicio di poter lavorare in futuro come dipendenti dell’ente a tempo indeterminato, in modo da operare per il bene del territorio anche grazie alla tranquillità derivante da una posizione professionale stabile.
Il compito degli operai forestali, ha detto Luciano, non è solo quello di realizzare i lavori che tuttora realizzano egregiamente, ma anche quello di creare dei laboratori di artigianato locale, indirizzato alla lavorazione di ferro, legno e quant’altro, per riuscire anche a produrre in loco non solo lavori ma anche occupazione per il futuro. Tutto questo deve avvenire nel rispetto dell’ambiente e in stretta collaborazione con le amministrazioni dei comuni che fanno capo all’ente.

www.paginedelcilento.it
www.annaveliasalerno..blog.tiscali.it
www.ascom.altervista.org

Annavelia Salerno

Google+
© Riproduzione Riservata