• Google+
  • Commenta
29 dicembre 2005

Sigarette: in Brasile il tabagismo non è un’emergenza!

Mentre in Italia ci si chiede cosa sia ancora necessario fare per diminuire la percentuale dei fumatori, in Brasile tale risultato è stato raggiunto gMentre in Italia ci si chiede cosa sia ancora necessario fare per diminuire la percentuale dei fumatori, in Brasile tale risultato è stato raggiunto già da qualche anno.
Il rimedio?
Immagini tristemente vere che impediscono moralmente il fumatore di acquistare il pacchetto.
Non pochi sono gli italiani che, dopo un viaggio in Brasile, hanno raccontato di non avuto il coraggio di acquistare pacchetti di sigarette locali.
A questo punto qualcuno potrebbe chiedersi come mai in Italia non succeda la stessa cosa dato che sui pacchetti compaiono delle frasi comunque molto toccanti.
Beh, credo che la differenza sia proprionel modo, nell’impatto visivo:
la frase è il più delle volte fine a se stessa, mentre l’immagine è una vita.
Una triste, sofferta, sprecata vita.

Google+
© Riproduzione Riservata