• Google+
  • Commenta
27 febbraio 2006

Basket: Napoli soffre ma vince al fotofinish

Nella anticipo della ventunesima giornata del campionato di Lega A di Basket, la Carpisa Napoli soffre più del dovuto contro la non irresistibile An
Nella anticipo della ventunesima giornata del campionato di Lega A di Basket, la Carpisa Napoli soffre più del dovuto contro la non irresistibile Angelico Biella, venendo a capo dell’incontro solo nelle battute finali.
Dopo una settimana passata per lo più in giro a festeggiare invece che in palestra, Napoli scende sul parquet scarica sia mentalmente che fisicamente. Sospinta dalla classe di SEFOL e dalla precisione sotto canestro di Garri, l’ Angelico raggiunge subito i 10 punti di vantaggio ( 5-15 ).Reazione d’orgoglio dei padroni di casa che, grazie ad un fallo antisportivo di Garri, si portano sul –2 ( 15-17 ). Il palazzo è una bolgia, ma Biella non molla e chiude avanti di 5 ( 23-28 ). Nella seconda frazione continua il predominio della squadra ospite; grazie alle dormite della difesa partenopea, i bianco rossi raggiungono i 15 punti di vantaggio ( 30-45 a 4’ ). Coach Bucchi è una furia, ma per fortuna i suoi ragazzi reagiscono prontamente allo smacco subito e, con un parziale di 12-4, chiudono la frazione sotto solo 7 ( 42-49 ). Al rientro dagli spogliatoi va in scena un’altra partita; si sveglia la stella Greer ( 51-53 a 6 ), ma l’Angelico mantiene sempre ben salda la testa della partita ( 63-64 ). Ultimo quarto al cardiopalma, con percentuali di errore bassissime e canestri in successione. Grazie ad uno strepitosi Spinelli, Napoli si porta per la prima volta avanti ( 68-65 ). La Carpisa si chiude a riccio e, complice l’imprecisione dalla lunetta dei giocatori ospiti, sembra avviarsi sulla strada della vittoria ( 71-67 a 7’ ). Biella non ci sta a farsi sottomettere e con una tripla di SMITH, riagguanta gli avversari ( 79-79 a 2’ ). La partita si decide solo a 3 dal termine quando, sull’ 84-83, Sesay con una strepitosa stoppata ferma l’incursione di Williams. Al termine dell’incontro, continuano i festeggiamenti con il pubblico presente per la conquista della coppa Italia.
Tabellini:

Carpisa Napoli – Angelico Biella: 84 – 83 (23-28; 42-49; 63-64)

Carpisa Napoli

Sesay 16, Morandais 14, Larranaga 3, Morena ne, M. Fevola ne, Spinelli 5, Cittadini, Stefansson 10, Rocca 16, Greer 20, D. Fevola ne. Coach: Piero Bucchi

Angelico Biella

Sefolosha 13, Williams 20, Cusin ne, Garri 19, Frosini 14, Gergati 3, Santarossa ne, Cotani 2, Castagnetti ne, Smith 12.Coach: Ramagli

Arbitri: Roberto Chiari, Mauro Pozzana e Stefano Ursi

Rimbalzi: NA 29 ( Rocca 9) BI 30 (Garri 6 )

Assist: NA 8 (Spinelli 3) BI 6 (Williams 2 )

Note: Spettatori 4000 circa.

Google+
© Riproduzione Riservata