• Google+
  • Commenta
8 febbraio 2006

Funerali di Romano Mussolini, il silenzio dei Media

Scomparso pochi giorni fa, Romano Mussolini era l’ultimo figlio del Duce d’Italia.
Grande uomo di musica, era uno dei migliori jazzisti d’Ita

Scomparso pochi giorni fa, Romano Mussolini era l’ultimo figlio del Duce d’Italia.
Grande uomo di musica, era uno dei migliori jazzisti d’Italia, e al tempo stesso artista di fama mondiale, proprio grazie a quel suo jazz, lo stesso che il padre vietò nei primi anni del Ventennio, dove tutto ciò proveniente oltre i confini dell’Impero era proibito.
Mai entrato direttamente in politica, era stato sempre però vicinissimo alla figlia prediletta, Alessandra, attuale eurodeputata di Alternativa Sociale cui è anche Segretaria di partito.
Romano Mussolini in Italia visse con una discrezione particolare, senza mai esporsi, e senza mai rispondere alle mille provocazioni proposte dal cronista di turno, lui che si è dedicato per intero al suo pianoforte, senza paura, con la consapevolezza di un cognome ingombrante alle spalle.
Nella mattinata del 5 febbraio, si sono svolti i suoi funerali alla chiesa dei Santi Angeli Custodi, in piazza Sempione, proprio nel suo quartiere di Montesacro a Roma. Fuori la chiesa centinaia di militanti e nostalgici, che hanno accolto e salutato il feretro con il saluto Romano e con l’urlo militaresco di “Camerata Romano Mussoli presente”, ma anche “Duce Duce”; all’interno della basilica invece, la sua band di musicisti che con tristi note hanno donato anche loro l’ultimo saluto al Maestro Mussolini.
L’unica pecca del funerale, è stato forse quella sorta di silenzio forzato da parte dei media, soprattutto da parte della tv, che ha quasi snobbato la notizia. Infatti, se la carta stampata ha dedicato molto spazio alla morte e ai funerali del musicista, così non è stato per la televisione, che ha mostrato pochissime immagini dell’addio a Romano Mussolini. Per esattezza, tutti i telegiornali hanno comunicato la notizia della scomparsa del jazzista in data 4 febbraio, ma solo due TG hanno messo in onda le immagini del funerale. Tg1 e Tg4 sono stati gli unici due telegiornali che oltre alle interviste ad Alessandra Mussolini, hanno mostrato anche l’uscita della bara.
Restano gli interrogativi sulla questione, e se chi era interessato alle immagini del funerale ha passato due ore incollato al teleschermo per trovare in tutto 4 minuti e mezzo di immagini, il resto dei telespettatori ha probabilmente dimenticato la notizia già nella serata del 4 febbraio.

Google+
© Riproduzione Riservata