• Google+
  • Commenta
10 febbraio 2006

Rari Nantes Salerno affronterà la squadra siciliana Pol

Sabato 11 febbraio, alle ore 15,30, presso la piscina comunale “S. Vitale”, per la sesta giornata di andata del campionato maschile di pallanuoto seriSabato 11 febbraio, alle ore 15,30, presso la piscina comunale “S. Vitale”, per la sesta giornata di andata del campionato maschile di pallanuoto serie A/2, la Rari Nantes Salerno affronterà la squadra siciliana Pol. Muri Antichi. Un match insidioso tra due compagini a caccia di punti. La Pol. Muri Antichi, reduce da una sconfitta contro la Racing Pallanuoto Roma, darà senz’altro del filo da torcere ai ragazzi di mister Bozo Vuletic che cercheranno, come sempre, di disputare una gara ad alti livelli di gioco per poter riprendere il filone positivo delle vittorie. “Siamo, finora, molto soddisfatti di questo inizio campionato – ha dichiarato l’allenatore – I ragazzi hanno praticato una buona pallanuoto e, a dispetto di alcune critiche, anche la partita con il Cosenza è stata un’ottima gara, considerato il livello del nostro avversario. Resta il rammarico per la battuta d’arresto contro l’Acicastello, dovuta anche all’assenza del centroboa Saviano bloccato da infortunio. La formazione catanese fa della velocità il suo punto di forza, potendo contare anche su buone individualità. Cercheranno in tutti i modi di cogliere un risultato positivo per tentare la risalita della classifica. Noi dovremo mantenere la giusta concentrazione per cercare di portare a casa l’intera posta in palio”. Anticipiamo, intanto, che domenica 12 febbraio comincerà il campionato Esordienti che vedrà la Rari Nantes opporsi al Volturno presso la piscina comunale “Arbostella”. Inoltre, mercoledì 15 febbraio alle ore 19,30 , inizierà il campionato Juniores che vedrà i giovani atleti rarinantini, guidati dal coach Luca Malinconico, impegnati nel derby con i cugini del Circolo Nautico.

Google+
© Riproduzione Riservata