• Google+
  • Commenta
22 febbraio 2006

Sabato 4 marzo 2006 Malatja + Circle Of Witches

Inizio ore 21.36 c/o Centro Sociale Asilo Politico, uscita tangenziale via Irno, SALERNO
info: http://www.ecn.org/asilopolitico/primapagina.htm
Inizio ore 21.36 c/o Centro Sociale Asilo Politico, uscita tangenziale via Irno, SALERNO
info: http://www.ecn.org/asilopolitico/primapagina.html

Il Centro Sociale Autogestito Asilo Politico di Salerno propone una serata all’insegna del rock cafone. Di scena sul palco che ha visto numerosi gruppi dell’underground rock italiano e internazionale, due fra i gruppi pi¹ attivi nel salernitano.

I Malatja non necessitano di molte presentazioni. I loro concerti sono sempre seguiti da orde di fedelissimi che si sgolano con Mazzo e ciuri, Tecnorivoluzione, Pasta e Cicere, Munnezz, brani che, nei loro dodici anni di attività , li hanno portati in lungo e in largo per la penisola. Ogni volta, soprattutto nei concerti Campani, il punk rock dei Malatja – o meglio il punkardone, punk rock cafone, come lo definiscono loro “ contagia tutti sotto i colpi dei riff di chitarra e l’incessante beat della batteria. Rock, società malsana, ironia autoironica e molto divertimento nelle loro note.

I Malatja sono:
Paolo Sessa: chitarra e voce
Camillo Mascolo: batteria
Mario Del Regno: basso
Contatti: info@malatja.com – http://malatja.splinder.com/

Apriranno la serata i Circle of Witches, una giovane formazione salernitana nata nell’aprile del 2004 sotto il segno dello stoner rock, una miscela esplosiva di rock ‘70, metal e tanta voglia di divertirsi. Le principali influenze del gruppo sono i Kyuss, i Queens of the Stone Age, i Fu Manchu, i Nebula, gli Hermano. 8 brani all’attivo, legati a tematiche quali la magia e l’esoterismo, il folklore e i racconti popolari, l’antiKleriKalismo, il sesso, le droghe e le cafonate gratuite. Brani come Snakes Old Man, Mala Suerte, Evil Rides, Transvestite Beach Bar, Fetish Lover, el Montanaro ed il nuovissimo blues Holyman Girfriend nascono dalla visione del mondo circostante, una ricerca nel campo delle leggende urbane o semplici aneddoti personali, per lo più scabrosi. Componente fondamentale del gruppo à la spettacolarizzazione dei live show, caratterizzati da dialoghi col pubblico, coreografie e travestimenti.

Circle Of Witches:
voce sir Gaetano the Chili Preacher Brown
chitarra e cori yeah! Mario the Black Cerimoner Bove
chitarra Leopold Sonic Gasoline Poppity
basso Joe Evil Rider Caputo
batteria Angelo Mr Plow HeadRock D’Ambrosio

Contatti: +39 333 5691791

Google+
© Riproduzione Riservata