• Google+
  • Commenta
13 febbraio 2006

Sport alla moda

In un locale della Grande Mela si praticava uno strano sport: il lancio del nano. Si organizzavano delle competizioni consistenti nel lanciare il più In un locale della Grande Mela si praticava uno strano sport: il lancio del nano. Si organizzavano delle competizioni consistenti nel lanciare il più lontano possibile dei stuntmen di ridotte dimensioni. Quest’ultimi erano attrezzati di casco e atterravano su materassi, ma l’intervento della polizia ha considerato questa pratica illegale e ha dato una sanzione al gestore del locale. Lo sport resta però molto diffuso a New York perché in alcuni Stati è legale.

Google+
© Riproduzione Riservata