• Google+
  • Commenta
16 febbraio 2006

Teggiano: al via opere pubbliche per oltre sei milioni e mezzo di euro

Finanziate, con fondi regionali e comunali, a Teggiano opere pubbliche per circa sei milioni e settecentomila euro. Si tratta di interventi di diversaFinanziate, con fondi regionali e comunali, a Teggiano opere pubbliche per circa sei milioni e settecentomila euro. Si tratta di interventi di diversa natura riguardanti la riqualificazione e la valorizzazione di spazi di aggregazione e dei centri socio-culturali presenti sul territorio comunale, nonché la sistemazione di arterie stradali di grande traffico e della viabilità nel centro storico il tutto finalizzato anche al rilancio delle attività produttive nei settori del turismo, agricoltura , artigianato, commercio, industria e terziario.
In particolare i finanziamenti riguardano:

l’ammodernamento e l’ampliamento dell’ aviopista in località Barca per un importo di € 3.500.000,00;
il completamento del restauro dell’ex Convento SS. Pietà per un importo complessivo di € 1.000.000,00;
la realizzazione nel centro storico del parcheggio coperto in adiacenza all’edificio Don Bosco per un importo di € 1.187.000,00;
interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sulle strade comunali per un importo di € 500.000,00;
lavori di rifunzionalizzazione dell’impianto di depurazione per un importo di € 220.000,00;
il rifacimento del tratto terminale della condotta idrica di adduzione del serbatoio pozzale e la sistemazione del serbatoio San Michele per un importo di € 150.000,00;
l’adeguamento igienico sanitario del plesso scolastico della scuola media per un importo di € 83.500,00;

la sistemazione e messa in sicurezza delle aree pertinenziali del campo sportivo comunale per un importo di € 65.652,71.

Tutte le opere rientrano nel piano programmato nei mesi scorsi dall’amministrazione comunale teggianese. Il sindaco, Michele Di Candia, sottolinea che gli interventi mirano a migliorare la qualità della vita in città. Teggiano, ad esempio, non è dotata di un parcheggio nel centro storico. La realizzazione del nuovo parcheggio a più livelli decongestionerà il traffico veicolare e contribuirà sensibilmente allo sviluppo del nostro borgo medioevale dal punto di vista turistico-culturale vista la presenza in esso di importanti realtà storico architettoniche”.

Google+
© Riproduzione Riservata