• Google+
  • Commenta
9 marzo 2006

Bambole gonfiabili garanti delle donne

Città del Messico – Inconsueta la campagna pubblicitaria organizzata in Messico contro il machismo e le molestie sessuali. A far da testimonial è,
Città del Messico – Inconsueta la campagna pubblicitaria organizzata in Messico contro il machismo e le molestie sessuali. A far da testimonial è, infatti, un esercito di bambole gonfiabili nelle vesti di capi ufficio. La loro missione è quella di difendere le donne dalle molestie sessuali sul posto di lavoro e condannare il comportamento eccessivamente maschilista degli uomini messicani. Il tentativo di sensibilizzare l’opinione pubblica deriva dal fatto che nel Paese sono piuttosto diffusi gli episodi di machismo e l’atteggiamento degli uomini risulta spesso lesivo della dignità femminile. La campagna è stata programmata in modo tale da farne coincidere l’inizio con la celebrazione della Festa delle Donne. Le protagoniste “gonfiabili” dello spot sono mostrate nelle vesti di uomini seduti al computer. Occhi sbarrati e bocche rosso fuoco. Il filmato termina con le parole: “Nessuna donna dovrebbe essere trattata come un oggetto. Le molestie sessuali sono degradanti e sono un crimine…”mentre le immagini mostrano un uomo che incurante vicino una delle bambole urtandola ad un braccio.

Google+
© Riproduzione Riservata