• Google+
  • Commenta
24 marzo 2006

Ernesto Galli della Loggia ha lasciato l’ateneo perugino

Il prestigio dell’Università di Perugia ha subito un duro colpo: Ernesto Galli della Loggia, il suo docente più noto e conosciuto se n’&Il prestigio dell’Università di Perugia ha subito un duro colpo: Ernesto Galli della Loggia, il suo docente più noto e conosciuto se n’è andato, accasandosi all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.
La partenza da Perugia di Galli della Loggia è avvenuta qualche mese fa, ma la notizia è praticamente passata sotto silenzio, giacché a quanto pare non ci sono state comunicazioni ufficiali né da parte dell’interessato né tanto meno da parte dell’ateneo umbro, ma sicuramente se ne sono accorti gli studenti della facoltà di Scienze Politiche di Perugia, nella quale il politologo ha lavorato per quasi vent’anni insegnando prima Storia dei partiti e dei movimenti politici e poi Storia contemporanea; la sua fama si deve alla collaborazione con il Corriere della Sera in veste di editorialista, ed anche a varie apparizioni televisive. Il suo peso nel mondo politico-culturale umbro era tale che in passato erano state ipotizzate e ventilate per lui le candidature a sindaco di Perugia e addirittura a presidente della Regione.
Sembra dunque che non ci siano elementi sufficienti per capire le vere ragioni di questo divorzio, anche se le solite voci di corridoio affermano che negli ultimi tempi i rapporti fra Galli della Loggia ed il Rettore dell’Università di Perugia, un tempo buoni, si sarebbero decisamente incrinati.

Google+
© Riproduzione Riservata