• Google+
  • Commenta
8 marzo 2006

Trento: conferimento del titolo di professore onorario a Václav Klaus

Il Presidente della Repubblica Ceca Václav Klaus “professore onorario” dell’Università di Trento. Il titolo sarà conferito dal rettore dell’Ateneo, DaIl Presidente della Repubblica Ceca Václav Klaus “professore onorario” dell’Università di Trento. Il titolo sarà conferito dal rettore dell’Ateneo, Davide Bassi, in una cerimonia che si terrà venerdì 10 marzo, con inizio alle ore 10.30, al Teatro Sociale di Trento (via Oss Mazzurana, 19). Su invito della Provincia Autonoma di Trento, il Presidente Klaus sarà infatti in visita in Trentino nei giorni 9 e 10 marzo.
La cerimonia ufficiale di premiazione sarà aperta dal rettore dell’Università di Trento Davide Bassi, mentre la laudatio in onore di Václav Klaus sarà presentata da Sergio Fabbrini, direttore della Scuola di Studi Internazionali dell’Ateneo. Dopo la lettura del testo della motivazione e la consegna del diploma di “professore onorario”, il Presidente della Repubblica Ceca illustrerà, nella lezione magistrale che terrà in lingua italiana, la propria visione sullo stato attuale e sulle prospettive future dell’Europa. La cerimonia proseguirà con il saluto del presidente della Provincia Autonoma di Trento Lorenzo Dellai che precederà la chiusura ufficiale dell’evento da parte del rettore Davide Bassi.
Al termine della cerimonia, alle ore 12.15, si terrà un incontro con la stampa presso il Teatro Sociale (Palazzo Festi, sala Manci, 2° piano).

Václav Klaus

Nato a Praga nel 1941, Václav Klaus si laurea in Economia alla Prague School of Economics e ottiene il PhD in Economia presso la Czech Academy of Sciences dove lavora come ricercatore fino al 1970. Costretto ad abbandonare la ricerca per ragioni politiche, lavora fino al 1987 presso la Czechoslovak State Bank per poi tornare alla carriera accademica alla Czech Academy of Sciences. Immediatamente dopo gli eventi del 17 novembre 1989 entra in politica, senza però mai perdere il contatto con la ricerca economica. Continua a insegnare e a pubblicare, seppure in maniera saltuaria, e ottiene la cattedra di Finanza presso la Prague School of Economics. Ministro federale delle Finanze dal 1989 al 1992, alla fine del 1990 diventa leader del Czechoslovak Civic Forum Movement, la forza politica allora più forte. Nel 1991 fonda il Civic Democratic Party e ne resta alla guida fino alla fine del 2002. Nel 1992 diventa Primo Ministro della Repubblica Ceca, riconfermato con le elezioni del 1996. A seguito del collasso della coalizione di governo dà le dimissioni nel 1997 e l’anno successivo diventa Presidente della Camera dei Deputati del Parlamento Ceco con un mandato di quattro anni. A febbraio 2003 viene eletto Presidente della Repubblica Ceca.
I suoi articoli su inflazione, politiche monetarie e fiscali, sistemi economici comparati e trasformazione economica sono stati pubblicati su diverse riviste scientifiche nazionali e internazionali.
Václav Klaus ha ricevuto lauree honoris causa e riconoscimenti internazionali da diversi centri di ricerca e università di tutto il mondo. I suoi articoli e le sue opere –oltre trenta pubblicazioni di contenuto sociale, politico ed economico – sono apparsi su numerose riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Google+
© Riproduzione Riservata