• Google+
  • Commenta
22 marzo 2006

Trento: Master Europeo Congiunto in Sviluppo locale comparato

Al via la nuova edizione del Master Europeo Congiunto in Sviluppo locale comparato dell’Università di Trento. Sarà inaugurato venerd

Al via la nuova edizione del Master Europeo Congiunto in Sviluppo locale comparato dell’Università di Trento. Sarà inaugurato venerdì 24 marzo, con inizio ad ore 9.30, presso la sala conferenze della Facoltà di Economia, alla presenza di rettori e rappresentanti di diversi atenei italiani ed europei che sono partner nel progetto, degli studenti che hanno frequentato la terza edizione del Master e dei nuovi iscritti al corso di specializzazione.
I saluti di apertura saranno affidati a Bruno Dallago, direttore accademico del Master, Antonio Scaglia, prorettore ai rapporti internazionali dell’Università di Trento, in rappresentanza del rettore Davide Bassi, Tamás Mészáros, rettore dell’Università Corvinus di Budapest e Alf Zimmer, rettore dell’Università di Regensburg. La lectio magistralis, dal titolo “The challenge of new Europe to old Europe”, sarà tenuta da Alfred Steinherr, direttore del Dipartimento di Macro Analisi e Previsione del German Institute for Economic Research (DIW) di Berlino, primo economista presso la European Investiment Bank (EIB) di Lussemburgo, ex rettore e attualmente docente alla Libera Università di Bolzano. Seguiranno la presentazione e la discussione del migliore project work dell’edizione 2004-2005 ed il discorso di ringraziamento che sarà tenuto dalla studentessa Nadezhda Bobcheva che ha frequentato il Master l’anno scorso.
Al termine della cerimonia, Bruno Dallago, direttore del Master, assieme al prorettore Antonio Scaglia e ai rettori delle università di Budapest e Regensburg, consegneranno i diplomi ai diciotto studenti che hanno portato a termine il terzo ciclo del programma del Master (edizione 2004-05) provenienti dai paesi dell’ex Jugoslavia e da Russia, Bulgaria, Sud Africa e Romania.

Master Europeo Congiunto in Sviluppo locale comparato
Il Master è un corso di studi di secondo livello che si avvale di una cooperazione internazionale integrata tra le università di Trento, Budapest, Regensburg, Ljubljana, con la collaborazione delle università di Belgrado, Sarajevo, Bolzano e con il supporto del Ministero Italiano degli Affari Esteri, della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol e della Provincia Autonoma di Trento. Da quest’ anno il Master CoDe partecipa al Programma europeo Erasmus Mundus.
Obiettivo del Master è quello di far acquisire ai partecipanti le necessarie competenze in termini di progettazione, gestione e coordinamento di processi di cambiamento e trasformazione a livello locale, allo scopo di promuovere la stabilità sociale e la prosperità economica locale.
Il CoDe si rivolge a giovani laureati in Economia, Diritto e Scienze politiche, inseriti in posizioni di alta professionalità nell’ambito di organizzazioni private, pubbliche o di carattere non governativo, in relazione a problematiche connesse con lo sviluppo locale. La durata del Master è di 18 mesi, suddivisi in sei mesi di presenza presso le strutture accademiche, di governo e operative regionali, nazionali ed internazionali, e in dieci mesi di insegnamento a distanza e di ricerche finalizzate all’elaborazione della tesi. Sono previste 360 ore di lezione, attività di laboratorio, stage ed esperienze di tirocinio per approfondire il funzionamento delle strutture dello sviluppo locale e dell’autonomia. La lingua ufficiale del Master è l’inglese, ma ai partecipanti sarà richiesto di frequentare anche corsi intensivi di lingua italiana e tedesca.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy