• Google+
  • Commenta
30 marzo 2006

Unimore: elezioni rappresentanze studenti universitari

All’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia prende il via la corsa per l’elezione dei rappresentanti spettanti agli studenti in se

All’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia prende il via la corsa per l’elezione dei rappresentanti spettanti agli studenti in seno agli organi accademici ed agli altri organi didattici. I rappresentanti da eleggere sono complessivamente 209. Le liste dei candidati dovranno essere presentate entro le ore 17.00 di lunedì 10 aprile 2006.

E’ ufficiale: mercoledì 3 e giovedì 4 maggio 2006 gli iscritti all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia saranno chiamati alle urne per eleggere i propri rappresentanti degli studenti in seno agli organi accademici ed agli altri organi collegiali didattici dell’Ateneo.

Con la pubblicazione del Decreto Rettorale n. 19 del 24 marzo 2006, infatti, è formalmente aperta la corsa per le nomine spettanti agli studenti all’interno del Senato Accademico, del Consiglio di Amministrazione, del Consiglio degli studenti, del Comitato per lo Sport Universitario (C.S.U.), nei Consigli di Facoltà, nei Consigli di Corso di Laurea, nei Consigli di Laurea Specialistica, nei Consigli di Classe e nei Consigli di Interclasse, nonché nel Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Modena e Reggio Emilia.

Complessivamente i rappresentanti da eleggere, un vero e proprio parlamentino, sono 209 e saranno scelti tra i candidati proposti dalle liste concorrenti, che dovranno essere improrogabilmente presentate entro le ore 17.00 di lunedì 10 aprile 2006 preso l’Ufficio Ordinamenti Didattici – Direzione Didattica e Ricerca (corso Canalgrande 45) a Modena e delle quali potranno far parte solo coloro che risultano regolarmente iscritti, cioè che abbiano effettuato il pagamento delle tasse universitarie, alla data di uscita del bando per le elezioni (24 marzo 2006).

Questi i posti spettanti agli studenti nei diversi organi:

Senato Accademico 4
Consiglio di Amministrazione 4
Consiglio degli Studenti 14 (di cui 12 uninominali)
C.S.U. 2
Consiglio Arestud 2

Consigli di Facoltà:
Agraria 3
Bioscienze e Biotecnologie 8
Economia “Marco Biagi” 8
Farmacia 4
Giurisprudenza 6
Ingegneria di Modena 10
Ingegneria di Reggio Emilia 4
Lettere e Filosofia 4
Medicina e Chirurgia 25
Scienze della Comunicazione e dell’Economia 4
Scienze della Formazione 4
Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali 14

Relativamente ai Corsi di Laurea e Corsi di Laurea Specialistica ne sarà eletto provvisoriamente 1 per ogni Corso.

Ciascuna lista di candidati deve essere chiaramente contraddistinta da una denominazione o sigla, che può essere accompagnata anche da un eventuale simbolo e deve proporre un numero minimo di candidati pari a tre se il numero di coloro da eleggere è superiore a tre; non inferiore al numero degli eligendi per le rappresentanze pari o minori di tre.

Ogni candidato può essere incluso soltanto in liste aventi la stessa denominazione o sigla o simbolo e non può essere presentatore della lista alla quale appartiene.

Le liste relative a Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione, Consiglio di Amministrazione di Arestud di Modena e di Reggio Emilia, Consiglio degli Studenti (per la quota dei 2 rappresentanti assegnati proporzionalmente) e per il C.S.U. devono essere sottoscritte da almeno 50 studenti aventi diritto al voto (quindi in regola alla data del 24 marzo 2006). Per le liste partecipanti alla aggiudicazione dei seggi uninominali (12) del Consiglio degli Studenti e per i Consigli di Facoltà i firmatari devono essere almeno 20. Infine, per i Corsi di Laurea ed i Corsi di Laurea Specialistica occorrono almeno 10 firme.

Ogni irregolarità negli adempimenti previsti dal bando, consultabile sul sito: www.unimore.it – finestra “Elezioni dei rappresentanti degli studenti”, potrà comportare l’esclusione della lista e/o del candidato.

Google+
© Riproduzione Riservata