• Google+
  • Commenta
15 marzo 2006

Unisa: al via oggi l’iniziativa Orientarsi

L’iniziativa “ORIENTARSI”, destinata ai ragazzi dell’ultimo anno delle Scuole superiori, rientra tra le attività finalizzate a rendere motivata e consL’iniziativa “ORIENTARSI”, destinata ai ragazzi dell’ultimo anno delle Scuole superiori, rientra tra le attività finalizzate a rendere motivata e consapevole la scelta del percorso universitario e si sviluppa nell’ambito del sistema di relazioni intessute negli ultimi anni dal Centro di Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato (diretto dalla Prof. Mariagiovanna Rintano, delegato del Rettore all’Orientamento e al Tutorato) con gli Istituti superiori dell’ampio bacino d’utenza dell’Ateneo.
L’iniziativa è organizzata dal CAOT con la collaborazione della Provincia di Salerno, Assessorato al Lavoro e alle Politiche Giovanili (Assessore dott. Massimo Cariello).
I primi appuntamenti per quest’anno sono fissati per i giorni 15 e 16 marzo 2006 a Nocera Inferiore presso Castello Fienga e per i giorni 22 e 23 marzo ad Eboli presso il Palasele. Un terzo incontro è previsto nei giorni 28 e 29 marzo ad Atripalda, nell’ambito della manifestazione EXPORIENTA (Salone della Formazione, del Lavoro e delle Scelte professionali), promossa dalla Provincia di Avellino.
Diversamente dalla tradizionale concezione “fieristica” che solitamente connota queste manifestazioni, le giornate di orientamento si svilupperanno, proprio grazie ai contatti già intercorsi con docenti e studenti, lungo percorsi mirati. Tali percorsi prevedono una presentazione generale dell’Ateneo e dei servizi offerti (con distribuzione di materiali informativi), laboratori di orientamento psicologico e workshop di facoltà, nell’ambito dei quali sarà effettuata la simulazione dello svolgimento dei test di ingresso, effettivamente somministrati alle matricole lo scorso anno accademico.
I seminari/laboratorio saranno tenuti da docenti universitari dell’Ateneo e saranno rivolti agli studenti degli ultimi anni delle Scuole superiori.
Saranno realizzati, inoltre, laboratori di orientamento psicologico per consentire agli studenti di valutare attitudini, motivazioni e capacità personali, al fine di scegliere in modo consapevole il futuro percorso universitario.
Le attività indicate consentiranno ai ragazzi di focalizzare la propria attenzione sui settori disciplinari di interesse e di riflettere sull’importanza di una scelta motivata e consapevole che potrà facilitare più di ogni altra cosa il loro futuro percorso di studi.
I lavori saranno introdotti dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Prof. Raimondo Pasquino, e dal Presidente della Provincia di Salerno, Dott. Angelo Villani.
L’edizione 2005 dell’iniziativa, svoltasi nei mesi di aprile e di maggio ad Atripalda, Nocera Inferiore ed Eboli, ha registrato la presenza di oltre 3500 studenti provenienti da 58 Istituti superiori della Campania. Visto il successo della manifestazione, alla quale hanno partecipato oltre 90 docenti universitari e circa 200 docenti della Scuola superiore, si è pensato di ripeterla utilizzando la medesima formula. L’edizione di quest’anno ha fatto registrare un incremento significativo di adesioni, con più di 120 Istituti superiori e circa 5000 studenti prenotati.
Danilo Cunsolo

Google+
© Riproduzione Riservata