• Google+
  • Commenta
10 marzo 2006

Vincitori dell’edizione 2006 del Business Game LIUC

Si è chiusa ieri, giovedì 9 marzo, la terza edizione del Business Game “Crea la tua impresa”, un progetto di learning by doing interattivo e innov

Si è chiusa ieri, giovedì 9 marzo, la terza edizione del Business Game “Crea la tua impresa”, un progetto di learning by doing interattivo e innovativo – realizzato dall’Università Cattaneo – LIUC e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, con la partecipazione straordinaria di DUCATI Motor Holding SpA – che ha proposto agli studenti dell’ultimo anno degli Istituti Superiori a indirizzo commerciale di tutta Italia la simulazione della gestione di un’azienda virtuale. La finalità del gioco era quella di sviluppare in senso multidisciplinare le capacità degli studenti impegnandoli nello sviluppo di un’impresa che avesse tutte le caratteristiche di quelle che agiscono sul mercato.
Ogni scuola ha potuto iscrivere diverse squadre. Ogni squadra era composta da un minimo di quattro a un massimo di sei studenti. Alla prima prova hanno partecipato 39 squadre, che sono state selezionate con riferimento al voto medio ottenuto dai componenti delle stesse. La partecipazione è stata aperta non solo a scuole con sede in regione Lombardia ma anche a quelle di tutta Italia.
Le scuole sono state chiamate a sfidarsi in quattro prove che hanno richiesto oltre alla conoscenza dell’economia aziendale anche la capacità di lavorare in gruppo, di operare scelte concrete, nonché la voglia di mettersi alla prova. Il Business Game ha previsto la simulazione delle scelte aziendali riferite ai quattro trimestri dell’anno 2006. Le decisioni assunte durante il primo trimestre hanno generato la situazione aziendale sulla base della quale sono stati simulati i trimestri successivi. A ogni cambio di trimestre è stato introdotto un elemento variabile modificando lo scenario di mercato, con l’obiettivo di generare il maggior profitto.
Dopo tre prove di selezione, il progetto è giunto alla sua fase conclusiva e nelle aule dell’Università Cattaneo, in 180 tra studenti e tutor, hanno affrontato la quarta e ultima prova.
Ventisette le squadre finaliste, una delle quali proveniente dalla Calabria (Catanzaro), una dal Veneto, le altre da tutta la Lombardia, ciascuna con la propria azienda “virtuale” creata e fatta crescere nel corso dell’anno scolastico.
La squadra vincente è stata quella dell’ Istituto Tecnico Commerciale PRIMO LEVI di Bollate (MI) che ha ricevuto in premio un buono-libri del valore di 100 euro da utilizzare presso la Libreria Guerini dell’Università. Inoltre, ciascuno studente componente della squadra prima classificata ha ricevuto un premio tecnologico (Lettore MP3) e la possibilità di visitare DUCATI a Bologna e per una intera giornata.
Anche al docente responsabile della stessa squadra, il “tutor”, è stato assegnato un buono-libri del valore di 100 euro da utilizzare sempre presso la Libreria Guerini dell’Università.
Premiata con buoni-libri anche la scuola vincitrice.
Sono stati assegnati premi anche alla seconda e alla terza squadra classificata, rispettivamente dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “Maggiolini” di Parabiago (MI) e dell’ Istituto d’Istruzione Superiore Romagnosi di Erba.

Google+
© Riproduzione Riservata