• Google+
  • Commenta
12 aprile 2006

“Educazione psicomotoria in acqua”

E’ l’iniziativa che punta a coinvolgere i diversamente abili nello sport e nelle attività del tempo libero, in particolare nel nuoto, organi
E’ l’iniziativa che punta a coinvolgere i diversamente abili nello sport e nelle attività del tempo libero, in particolare nel nuoto, organizzato dall’Istituto Superiore “Assteas” ed il Comune di Oliveto Citra. Il progetto è un corso di nuoto che prevede dieci ingressi in piscina, una volta a settimana presso l’impianto sportivo che è nel vicino Comune di Caposele (in provincia di Avellino). Sia il corso che il trasporto da Oliveto a Caposele sono completamente gratuiti. Ogni persona, ogni ragazzo che vuole partecipare può proporre domanda di iscrizione, ritirando il modulo al Comune di Oliveto Citra.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata