• Google+
  • Commenta
3 aprile 2006

Il segreto di Monna Lisa

Dolores Garcia firma un grande libro di narrativa: “Il segreto di Monna Lisa”.
Il romanzo ci introduce negli ultimi giorni della vita del grande LeonDolores Garcia firma un grande libro di narrativa: “Il segreto di Monna Lisa”.
Il romanzo ci introduce negli ultimi giorni della vita del grande Leonardo Da Vinci. L’ artista racconta al discepolo Francesco Melzi, la storia della sua tela più celebre e a lui più cara: La Gioconda, l’ unica da cui non si è mai separato.
La sua memoria, in un ricordo commosso, torna indietro al 1503, a quando un ricco mercante chiede lui di ritrarre sua moglie Lisa Gherardini. La donna ha perso l’ uso della parola.
Fra Leonardo e Lisa nasce subito un intensissimo rapporto intellettuale ed affettivo: si incontrano sul terreno comune della sete di conoscenza. Entrambi forti di una grande sensibilità, entrambi soli, incompresi dal mondo che li circonda: il primo per le sue tendenze omosessuali; la seconda perché donna dall’intelligenza troppo brillante per i suoi tempi. I due si confidano e dividono tutto.
A questo punto i segreti di Lisa, che non è affatto muta, si fondono con le invenzioni di Leonardo, danno spessore a riflessioni sull’ arte, la politica, la famiglia, fino al sentimento più puro: l’ amore.
Un romanzo intenso sulla comunione di due anime, che si congiungeranno, davvero, soltanto al momento della morte di Leonardo, fra i più grandi artisti al mondo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy