• Google+
  • Commenta
30 aprile 2006

May Day Parade: 1 maggio contro la precarietà

A Napoli il corteo/parade organizzato il primo maggio, un evento-controevento che partirà alle 15 da piazza Mancini, con il chiaro intento

A Napoli il corteo/parade organizzato il primo maggio, un evento-controevento che partirà alle 15 da piazza Mancini, con il chiaro intento di generalizzare la rivolta francese, fino a poche settimane fa al centro della cronaca per scontri e guerriglie tra studenti e polizia, contro la precarietà del lavoro e della vita. Il corteo si propone come mezzo di espressione del dissenso nei confronti di diversi aspetti dell’odierna realtà italiana ed internazionale: si manifesterà, così, contro la guerra e per il pacifismo, e contro la legge Fini sulle droghe leggere, oltre che per una maggiore stabilità sociale e lavorativa. Il tutto è organizzato dal network EuroMayDay in diverse capitali europee contenporaneamente, rendendo così questa iniziativa un evento interessante per tutti coloro che sono legati, o anche solo ispirati, alla realtà dei centri sociali, ma anche per chi pensa di avere qualcosa da dire, da urlare al mondo, una ragione di protestare contro ciò che non va, contro quelle regole della nuova società mercato ch rischiano di tagliare le gambe ai giovani, negandogli un futuro certo.

Google+
© Riproduzione Riservata