• Google+
  • Commenta
24 aprile 2006

Sorrentino e Moretti al Festival di Cannes

Uno è un habituè della Croisette, l’altro un autore sempre più apprezzato in Francia: Nanni Moretti e Paolo Sorrentino sono g

Uno è un habituè della Croisette, l’altro un autore sempre più apprezzato in Francia: Nanni Moretti e Paolo Sorrentino sono gli invitati di punta che parteciperanno al concorso principale del 59° Festival di Cannes con, rispettivamente “Il Caimano” e “L’amico di famiglia”, che sfideranno nomi di prestigio per la Palma d’oro. Sarà presente invece nella sezione “Certain regard’s” “Il regista di matrimoni”, il film di Marco Bellocchio appena uscito nelle sale italiane. Che l’opera di Moretti partecipasse alla kermesse che aprirà il 17 maggio (per concludersi il 28) era una quasi certezza già dal giorno della sua uscita, visto la reazione (entusiasta senza mezzi termini) di Daniele Haymann, la selezionatrice per il festival dei film italiani. Curiosità invece per il film di Sorrentino, del quale si sono viste solo alcune immagini del trailer, la cui uscita è prevista per l’autunno.
La kermesse sarà aperta dall’anteprima dell’attesissimo “Codice da Vinci” di Ron Howard (fuori concorso) mentre chiuderà “Transylvania” di Tony Gatlif, sempre fuori concorso, atteso dopo l’ottima vitale prova dell’anno scorso con “Exils”.
Gli altri nomi di prestigio selezionati per il concorso ufficiale sono fra gli altri “Volver” del maestro spagnolo Pedro Almodovar e “Maria Antonietta” di Sofia Coppola. I padroni di casa saranno presenti con tre pellicole francesi: “Fiandre” di Bruno Dumont, “Selon Charlie” di Nicole Garcia e “Quand j’étais chanteur” di Xavier Gianolli.

Google+
© Riproduzione Riservata