• Google+
  • Commenta
20 aprile 2006

Teramo: l’inchiesta di rainews24 proiettata al Master su Enrico Mattei

Fallujah. La strage nascosta è il titolo dell’inchiesta realizzata da Rainews24 che sarà proiettata venerdì 21 aprile, alle ore
Fallujah. La strage nascosta è il titolo dell’inchiesta realizzata da Rainews24 che sarà proiettata venerdì 21 aprile, alle ore 15, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche nell’ambito del Master di primo livello Enrico Mattei in Medio Oriente: storia, culture, conflitti, diritti umani, informazione.
L’inchiesta, che ha suscitato scalpore in tutto il mondo, propone filmati e fotografie raccolte nella città irachena durante e dopo i bombardamenti del novembre 2004, dai quali risulterebbe che l’esercito americano abbia gettato fosforo bianco sui quartieri della città. Il filmato mostra anche un documento sull’uso in Iraq di una versione del Napalm, chiamata MK77.
Alla proiezione seguirà un incontro con Roberto Morrione direttore Rainews24 e Sigfrido Ranucci, autore dell’inchiesta e inviato di Rainews24.
Ranucci ha realizzato numerose inchieste fra cui quella sulle stragi di mafia, l’ultima intervista al giudice Paolo Borsellino, un’inchiesta sui rifiuti radioattivi, sull’utilizzo dei proiettili all’uranio impoverito, sull’impunità dei crimini nazisti e sul traffico di rifiuti tra Italia e Somalia.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy