• Google+
  • Commenta
29 maggio 2006

A Napoli vota Stanislao Lanzotti: un giovane al servizio dei giovani

Stanislao Lanzotti, nato a Napoli nel 1975 e Laureato in Economia e Commercio, presso l’Università Federico II, svolge l’attività di imprenditore edilStanislao Lanzotti, nato a Napoli nel 1975 e Laureato in Economia e Commercio, presso l’Università Federico II, svolge l’attività di imprenditore edile e ricercatore scientifico.
Il suo impegno nel sociale e non solo è molto forte, è infatti, Presidente dell’associazione culturale “Occhio sulla città”, Presidente onorario dell’A.s.d. Scampia società militante nel campionato di calcio di terza categoria e inoltre membro della F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio) Campania con delega alle attività giovanili.
La sua passione per la politica ha avuto inizio presto, aveva infatti solo 22 anni quando nel Nov. ’97 fu eletto consigliere nella circoscrizione Chiaia – San Ferdinando – Posillipo nelle liste di F.Italia con 453 voti. La sua carriera politica continua in questo modo, dal Gennaio ’98 al maggio 2000 capogruppo di F. I. nel consiglio circoscrizionale; dal Giugno ’99 al marzo 2004 nominato coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Campania; dal 2002 al 2004 Vice Coordinatore cittadino di Forza Italia; nel 2004 Candidato alla provincia di Napoli nel collegio 14 Posillipo, Soccavo, Bagnoli conseguendo 4016 voti 17,00% del collegio di cui 2980 nella sola Posillipo raggiungendo il 23,7% del quartiere.
Attualmente è consigliere del comune di Napoli nel gruppo: Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro eletto con 1056 voti.
Domenica 28 e lunedì 29 maggio, Stanislao Lanzotti si rimette in gioco nella fila dell’UDC, “al centro mantenendo la destra” questo lo slogan di Stanislao, che si augura di poter continuare il lavoro iniziato nel mandato che sta concludendosi, riconfermandosi consigliere comunale!
Stanislao Lanzotti è stato inserito al numero 3 della lista. “La lotta sarà dura , la lista è molto competitiva , non si dovrà lasciare andare via neanche un voto” afferma il consigliere uscente .
Per sostenere Stanislao Lanzotti vota così:
La scheda per il Comune è di color azzurro. Si vota barrando con una croce il simbolo del partito scrivendo, nell’apposito spazio, il solo cognome del candidato, in questo caso LANZOTTI.
Chi vota un simbolo di partito vota automaticamente il sindaco della coalizione di cui il partito fa parte. E’ possibile il voto disgiunto barrando con una croce anche il simbolo del sindaco scelto.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy