• Google+
  • Commenta
17 maggio 2006

Catanzaro: Convegno regionale sulle Professioni Sanitarie

Si è questo questa mattina al Campus universitario di Germaneto il convegno regionale sulle Professioni Sanitarie.

L’iniziativa scientiSi è questo questa mattina al Campus universitario di Germaneto il convegno regionale sulle Professioni Sanitarie.

L’iniziativa scientifica, organizzata dall’Università Magna Græcia, in collaborazione con la Consulta delle Professioni Sanitarie della Calabria, è stata l’occasione per fare il punto su un settore importante come quello delle professioni sanitarie e per approfondire gli aspetti legati alla formazione universitaria e all’esercizio della professione anche alla luce delle nuove disposizioni normative.

” Il convegno di oggi – ha detto la professoressa Patrizia Doldo, delegato del Rettore per la didattica, aprendo i lavori della giornata – rappresenta un importante momento di riflessione sullo stato delle professioni sanitarie nella nostra Regione. Per quanto riguarda la formazione, l’Università Magna Græcia ha dimostrato con i fatti di poter garantire un percorso di qualità sia per le lauree di base che per quelle specialistiche, ma anche con i master. È sotto gli occhi di tutti – ha proseguito la professoressa Doldo- l’intenso lavoro svolto in questi anni dal nostro Ateneo per assicurare a tanti giovani calabresi una formazione all’avanguardia nel campo delle professioni sanitarie. La nostra Università si è fatta carico, infatti, dei corsi di laurea di 22 professioni per fare acquisire a tanti giovani le competenze necessarie ad operare efficacemente nella sanità calabrese che ha un forte bisogno di qualità. Il percorso che ha portato all’attivazione, tra i primi, di tutte le classi delle lauree specialistiche nelle professioni sanitarie rappresenta un motivo di ulteriore soddisfazione. Bisogna proseguire su questa strada per assicurare a tutto il sistema sanitario professionisti qualificati e competenti.”

“Finalmente non emigriamo più per la formazione – ha detto Francesco Spadafora, membro della Consulta regionale delle Professioni Sanitarie della Calabria – e questo grazie all’Università Magna Graecia di Catanzaro che insieme alla Consulta, molti anni fa, ha iniziato a collaborare per mettere a punto un percorso formativo completo che abbracciasse tutte le professioni. Bisogna trovare ora il modo di utilizzare bene queste risorse umane – ha proseguito Spadafora – per far capire l’importanza di tutte le professioni sanitarie, che giocano un ruolo fondamentali nell’attività assistenziale a favore dei cittadini. La legge 43 chiude un percorso legislativo che definisce con chiarezza il ruolo delle diverse professioni, le competenze che ciascuno deve acquisire, quale percorso formativo seguire. La legge 43 apre un nuovo capitolo per tutta la sanità e le professioni sanitarie.”

Sono intervenuti al convegno il dottor Carmelo Laganà per la Consulta delle Professioni Sanitarie della Calabria, Felice Majori, che nella propria relazione ha approfondito gli aspetti della legge numero 43 del febbraio 2006 in merito all’istituzione degli ordini delle professioni sanitarie, Fortunato Aricò, che ha affrontato il tema delle lauree specialistiche per le professioni sanitarie, e Marta Branca che ha focalizzato la sua attenzione sulle applicazioni contrattuali della dirigenza. Erano presenti al convegno anche i presidenti nazionali delle Professioni Sanitarie.

La nuova legge del febbraio scorso pone, infatti, il tassello finale al mosaico di norme che hanno costituito la riforma delle professioni sanitarie, iniziata nel 1992, suggellando il superamento dell’ausiliarietà e la definizione degli spazi di autonomia e responsabilità.

Durante la giornata si è parlato anche delle linee guida a cui dovranno fare riferimento le singole aziende sanitarie calabresi per la stesura dell’atto aziendale. E forte è stata la richiesta di istituzione di tutti i dirigenti appartenenti alle cinque aree delle professioni sanitarie.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy