• Google+
  • Commenta
29 maggio 2006

La Sapienza dà il via alla quarta edizione di “Roma Design Più”

La rassegna “Roma Design Più”, nata per promuovere e diffondere la cultura del design, è allestita presso gli Ex Magazzini Generali

La rassegna “Roma Design Più”, nata per promuovere e diffondere la cultura del design, è allestita presso gli Ex Magazzini Generali nel quartiere Ostiense di Roma, dal 25 Maggio all’8 giugno. Giunto alla sua quarta edizione, l’evento può ogni anno rinnovarsi grazie all’Università La Sapienza, in collaborazione con l’Amministrazione provinciale di Roma e la Camera di Commercio Industria e Artigianato di Roma.
Il tema conduttore di quest’anno è Hybrid, in quanto ibridazione, trasferimento e contaminazione sono le tecniche che meglio definiscono il design della società globale e del digitale. La rassegna prevede numerosi eventi, tra cui mostre personali e tematiche (Geroglifici di KarimRashid, Mo’… moplen e Materiali@design, Oggetti esistibili di Giulio Ceppi, New Ideas for New World e Studiare design), seminari e convegni (Made in Italy for China, Factory La Sapienza design, e Remote_control), e workshop e performance (I bambini incontrano il design, Dire come mangiare e Merchandising delle istituzioni).
La rassegna è organizzata a livello internazionale, come dimostrano l’elenco dei relatori (Paolo Ullian, Matteo Ragni e Giulio Iacchetti, Joe Velluto, Fabio Bortolani, Emmauel Gallina, Stuart Walker, David Lyon, Derrick De Kerckhove e David Wood) e l’esposizione di lavori di design dei giovani dei Paesi coinvolti di tutto il mondo.

Google+
© Riproduzione Riservata