• Google+
  • Commenta
29 maggio 2006

Perugia: New World Symphony

La New World Symphony si occupa della maturazione artistica, professionale e personale di giovani musicisti di straordinario talento. Con sede a M

La New World Symphony si occupa della maturazione artistica, professionale e personale di giovani musicisti di straordinario talento. Con sede a Miami Beach, Florida, il programma accademico prevede lezioni di alto perfezionamento musicale negli Stati Uniti e all’estero, e offre l’opportunità di affinare la propria formazione musicale con i migliori corsi di pratica professionale.

Dopo un corso intensivo di tre anni in cui maturano esperienze di pratica e teoria orchestrale, i componenti della New World Symphony escono adeguatamente preparati per ricoprire ruoli di prim’ordine nelle orchestre e nei complessi di tutto il mondo. Nei 18 anni dalla fondazione, più di 650 ex allievi, che statisticamente rappresentano l’eccezionale percentuale del 95%, hanno percorso una carriera di successo nel mondo della musica. Nella speranza di poter accedere a questo corso unico, più di 1.000 musicisti concorrono ogni anno per conquistare i circa 35 posti disponibili nell’accademia.

Grazie allo speciale ambiente formativo, la New World Symphony gode di fama internazionale per essere riuscita a creare nuovi modelli teorico-pratici per i programmi di corsi orchestrali. Celebri artisti-maestri, che si avvicendano provenendo da tutto il mondo, offrono all’accademia l’apporto delle loro basi stilistiche personali ed eterogenee. All’interno della New World Symphony essi promuovono le interazioni professionali fra i membri, con i quali mantengono saldi rapporti sia mediante il contatto personale sia attraverso l’utilizzo di un innovativo sistema di e-learning.

Fin dal suo concerto inaugurale il 4 febbraio 1988, la New World Symphony si è esibita presso teatri prestigiosi tra cui la Carnegie Hall e l’Avery Fisher Hall di New York, il Barbican Centre di Londra, la Bastille Opera e la Cité de la Musique di Parigi, la Concertgebouw di Amsterdam, la Konzerthaus di Vienna e, la scorsa stagione, all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.
I concerti della New World Symphony sono stati trasmessi anche da reti televisive, ad esempio la PBS, London Weekend Television e Univision. Tra le tournée vanno ricordati i concerti in Argentina, Brasile, Costa Rica, Francia, Gran Bretagna, Israele, Giappone, Italia, Monaco e negli Stati Uniti.

Google+
© Riproduzione Riservata