• Google+
  • Commenta
29 maggio 2006

Unimore: i giovani e la ricerca scientifica nelle attività dell’Ateneo

L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia incentiva la mobilità internazionale dei giovani ricercatori. Nel 2006 previsto uno sL’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia incentiva la mobilità internazionale dei giovani ricercatori. Nel 2006 previsto uno stanziamento straordinario di 50mila euro a parziale copertura degli oneri derivanti da progetti che prevedano l’utilizzo, sia in entrata che in uscita, di ricercatori. Il bando per l’ammissione delle domande di cofinanziamento delle azioni di mobilità scade il 21 giugno 2006.

L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia imprime un accelerazione al processo di internazionalizzazione dell’Ateneo, intervenendo a sostegno di progetti di mobilità che vedano coinvolti giovani ricercatori, desiderosi di perfezionare all’estero oppure presso i centri di ricerca dell’Ateneo emiliano le proprie competenze.

Saranno circa una decina di validi ricercatori nei prossimi mesi potrebbero recarsi fuori dall’Italia oppure giungere a Modena e a Reggio Emilia per periodi di studio, anche lunghi, che consentiranno loro di partecipare ad importanti progetti di ricerca, definiti nell’ambito di relazioni e scambi di collaborazione intrattenute con Università straniere convenzionate.

Lo ha stabilito un bando, uscito in questi giorni, che ha definito le modalità di partecipazione alle azioni di mobilità internazionale per giovani ricercatori. Il bando, in proposito prevede azioni di sostegno sia in favore di ricercatori in entrata, cioè che dall’estero vengano a svolgere attività di ricerca nell’Ateneo emiliano, che di ricercatori in uscita, ovvero che da Modena e Reggio Emilia si rechino presso istituzioni accademiche straniere.

“La stipula di accordi di collaborazione culturale e scientifica – ha commentato il Rettore dell’Ateneo prof. Gian Carlo Pellacani – realizzata nell’ambito delle azioni per la mobilità internazionale dei giovani ricercatori nasce dalla precisa volontà e necessità di inserire l’Ateneo nel circuito dei grandi centri europei ed internazionali, con cui intratteniamo già ora frequenti scambi. Ma è anche uno stimolo che vogliamo infondere nei ricercatori più giovani ad aprirsi al confronto e a comprendere il valore della interdisciplinarietà di cui si alimenta oggi la ricerca, quale fattore di progresso e innovazione della società e dei territori. E’ nell’ottica di una sempre maggiore attenzione ai giovani e alla ricerca che il nostro Ateneo ha deciso di investire e di scommettere, dotandosi in via Costellazioni di una struttura-foresteria capace di accogliere degnamente studiosi e ricercatori provenienti dall’estero”.

Per favorire iniziative di scambio di giovani ricercatori, sia in entrata che in uscita, l’Ateneo ha previsto per il 2006 uno stanziamento di 50mila euro.

La formula attraverso la quale verrà sostenuta la permanenza dei ricercatori presso il nostro Ateneo ovvero presso un’istituzione estera sarà quella del cofinanziamento, così determinato: per i ricercatori in mobilità in entrata l’Ateneo stanzierà al massimo il 70% della cifra necessaria per la permanenza, mentre per i ricercatori in uscita sarà coperto al massimo per il 50% della somma necessaria per la permanenza presso l’istituzione estera. L’ammontare massimo per ciascun progetto di ricerca non potrà superare i 10.000 euro.

Le richieste di finanziamento, da concordarsi con il partner straniero da cui provenga o presso cui si rechi il ricercatore, vanno presentate dal docente dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, responsabile di progetto di ricerca o di convenzione, e dovranno essere compilate on line e in cartaceo entro il 21 giugno 2006 secondo il modello scaricabile dal sito http://www.unimore.it/uri/ da trasmettere all’Ufficio Rapporti Internazionali, via Università, 4 41100 Modena- e-mail: uri@unimore.it.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy